CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Basket: Costa da primato,sbancata Catania 68-83

Alfa CostaGrande impresa per l'Irritec Costa d'Orlando, che con una prova epica sbanca la palestra "Leonardo Da Vinci" di Catania, battendo a domicilio 68-83 la Polisportiva Alfa Catania.

Nel primo tempo le due squadre sostanzialmente si equivalgono. La Costa chiude avanti dopo un quarto (16-17), l'Alfa esce di forza nel secondo periodo quando, anche per problemi di falli, la difesa della costa perde di intensità. Byrd e Gottini fanno male ai paladini, all'intervallo è 37-33 per i padroni di casa.

Nel secondo tempo coach Condello opta per una zona adeguata a ciò che l'attacco locale aveva proposto nel primo tempo. La mossa funziona, l'Alfa Catania inizia a perdere ritmo e solo qualche super canestro dell'ex Ferraro tiene a galla i catanesi. La Costa inizia ad essere mortifera in transizione e il terzo quarto si chiude così 49-58.

Nel quarto periodo i biancorossi legittimano il successo, allungando ulteriormente e vincendo il big match per 68-83. Top scorers negli ospiti Griffin e Fazio, entrambi a quota 19. Nonostante gli acciacchi, quindi, la Costa dà una grande dimostrazione di forza in casa di una concorrente per i play-off. Ma ancora una volta non c'è tempo di godersi questo splendido successo: domenica si va a Ragusa e sarà sfida primato, dato che si affronteranno le uniche due formazioni a punteggio pieno dopo quattro turni di C Silver.

Polisportiva Alfa Catania-Irritec Costa d’Orlando 68-83

Parziali:16-17; 37-33; 49-58; 68-83.

Polisportiva Alfa Catania: Ferraro 17, Gottini 19, Ferrara 3, Signorello ne, Pardo ne, Byrd 27, Catotti, Famà, Arcidiacono, Pennisi, Arena, Commissaris 2. Coach: Andrea Bianca.

Irritec Costa d’Orlando: Marinello 17, Sgrò 2, Manfrè 4, Bowman 4, Gambardella, Munastra 3, Antinori, Fazio 19, Griffin 19, Caronna 13. Coach: Giuseppe Condello.

Arbitri: Antonio Giunta e Luca Massari di Ragusa.

Francesco Gugliotta

UFFICIO STAMPA

 

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

pallone.jpg