SCEGLI IL CAMPIONATO
CALCIO A5 - SERIE C2

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Calcio a5: Il Savio torna a vincere, 5-3 contro il Nicolosi

Il Savio torna a vincere

Articolo scritto da Stefania Ferlazzo

Savio-NicolosiDopo la sconfitta contro la prima in classifica Sicily Gym, il Savio Messina affronta in casa il Nicolosi, a parimerito in classifica, ma con una partita in più.

La partita si apre con il Savio che gestisce il gioco e al 2° prova a far male agli ospiti in contropiede, ma il Nicolosi intercetta la palla e prova a beffare Fiumara, che però sceglie bene i tempi di intervento. Al 3° il Savio si porta in vantaggio con Martelli, che finalizza nei migliore dei modi l’assist di Smedile. Ma gli ospiti non si arrendono e al 5° raggiungono il pareggio: su contropiede si trovano in due contro Fiumara, che non può far nulla. Sul punteggio di 1-1, il Savio prende in mano le redini del gioco gestendo i tempi della gara: all’8° Formica serve Smedile, che per un soffio non riporta in vantaggio i suoi. All’11 Di Nuzzo E. parte in contropiede e serve Formica, che segna sfruttando la deviazione palo-rete. Al 13° è ancora il Savio a rendersi pericoloso: Giliberti parte in contropiede e l’azione si conclude dopo vari rimpalli con il tiro di Smedile ribattuto dal difensore avversario. Al 14° è ancora Smedile a rendersi pericoloso, ma questa volta è l’estremo difensore avversario a negargli il gol. La squadra di casa continua a macinare gioco, e il Nicolosi non sembra poter mettere davvero in difficoltà gli avversari. Al 20° Fiumara parte in contropiede e passa a Martelli, che sigla il 3-1 con una giocata di rara fattura. Nel finale del primo tempo gli ospiti accorciano le distanze sfruttando una deviazione. Il primo tempo si conclude sul 3-2.

Il secondo tempo si apre con il Savio che si rende pericoloso grazie al palo colpito da Zingale, che al 33° ci riprova ma il portiere compie un miracolo. Come nel primo tempo è ancora il Savio a gestire la partita, concedendo davvero poco agli avversari. Al 38° è ancora Smedile a provarci, ma senza successo. Al 40° gli ospiti ci provano, senza però impensierire Fiumara. Al 41° Martelli regala un assist a Libro che da fuori area insacca alle spalle del portiere avversario il gol del 4-2. Il Savio continua a gestire il vantaggio, ma il Nicolosi prova a rientrare in partita al 44°, ma Fiumara non si fa superare. La partita diventa più equilibrata e il gioco si concentra a centrocampo. Al 49° il Nicolosi firma il 4-3: dal limite dell’area il pivot la mette dove Fiumara non può arrivare. Al 51° è il Savio ad andare in rete grazie al gol di Giliberti, che in scivolata insacca alle spalle dell’estremo difensore avversario. Al 55° è ancora Savio a rendersi pericoloso su punizione con Di Nuzzo F., che sfiora il palo. Al 58° ci prova su punizione Di Nuzzo E., ma manca di poco la porta. La partita si conclude sul 5-3.

Il Savio torna a vincere e si porta a 22 punti in classifica restando al 5° posto, in attesa della prossima partita, il recupero dell’8a giornata di campionato, martedì 9 dicembre a Montepiselli alle 21:00 con il Real Aci.

Martelli CarloLa partita con Nicolosi è stata dura ma corretta,abbiamo sin da subito dimostrato di volerla vincere! Meritando ampiamente la vittoria contro una squadra tosta che è venuta a Messina per vincere. Paradossalmente la sconfitta contro la capolista ci ha dato una consapevolezza maggiore delle nostre potenzialità. Commettiamo ancora tanti errori di inesperienza, d’altronde a parte me, l’età media è molto bassa. Ottimo il lavoro del mister che lavorando con 25 ragazzi per 12 posti a partita aumenta l’intensità degli allenamenti settimanali scegliendo il sabato i 12 migliori. Per questo il savio è una squadra in continua crescita e martedì nel recupero contro il Real ACI sono convinto che faremo bene e se non commetteremo errori banali porteremo a casa tre punti importantissimi.

Formica Silvestro: La gara di oggi è stata sofferta ma vinta con merito contro un avversario ostico e mai domo. In diverse occasioni ci ha messo in difficoltà, ma ne siamo usciti vittoriosi grazie al gruppo ed alle nostre capacità e lo spirito di sacrificio. Sicuramente dobbiamo crescere ancora molto dal punto di vista dell’esperienza e della gestione del risultato. Penso infatti, che quando siamo mentalmente concentrati siamo potenzialmente a livello di organico e gioco la squadra più forte della categoria. Ora però testa e cuore al recupero Col real Aci avversario ostico ed esperto, ma faremo del nostro meglio per portare a casa l’intera posta in palio!

 Marcatori: Martelli  3°,20°; Formica 11°; Libro 41°; Giliberti 51°

Convocati Savio Messina: Fiumara, Di Nuzzo E., Libro, Costa, Di Nuzzo F., Giliberti, Giunta, Martelli, Smedile, Zingale, Formica, Lombardo

 

primi sui motori con e-max.it

Risultati Serie C2

Classifica

# Squadra G PTS
1 Sicily Gym 12 30
2 Salina 11 25
3 Real Aci 11 23
4 Peloritana 10 22
5 Savio Messina 11 22
6 Nicolosi 12 19
7 Virtus Milazzo 12 19
8 Merì 12 17
9 Montalbano 11 16
10 Trinacria 12 13
11 Atene 11 9
12 Ludica Lipari 11 9
13 Castroreale 12 6
14 Libertas Zac 12 0

Statistiche

pallone_calcio1_web--400x300.jpg