SCEGLI IL CAMPIONATO
CALCIO A5 - SERIE C2

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Calcio a5: PSG Luce-Virtus Milazzo 2-1

PSG LUCEDopo l’avvio di stagione amaro, la PGS Luce prova a fare subito punti nell’impegno casalingo contro la Virtus Milazzo valido per la seconda giornata di campionato.
La PGS Luce mette subito in difficoltà gli avversari grazie al tiro di Giunta, che al 1° minuto va vicino al gol con un tiro intercettato dal portiere avversario. I biancoblu continuano a pressare e due minuti più tardi si portano in vantaggio grazie alla rete siglata da Di Nuzzo F, su assist di Di Nuzzo E.. Al 5° è ancora Di Nuzzo F. a rendersi pericoloso con un tiro che impegna l’estremo difensore avversario. Al 7° minuto gli ospiti provano a reagire facendosi vedere dalle parti di Fiumara, che interviene facilmente sul tiro dalla distanza. Al 9° è ancora la squadra di mister Costa ad andare vicino al gol con il tiro di Bucca, intercettato ancora una volta dal portiere avversario. Adesso la partita è molto emozionante: la Virtus Milazzo in più occasioni tenta di agguantare il pari, ma la PGS Luce non si fa schiacciare nella sua metà campo e cerca la rete al 17° con l’ottimo Giliberti e al 18° con Formica. La rete del raddoppio arriva al 20° dai piedi di Capitan Costa che spiazza il portiere avversario. Al 22° è ancora Costa ad andare vicino al gol, ma il tiro viene intercettato dal portiere avversario. La PGS Luce continua a rendersi pericolosa sfiorando il 3-0 in più occasioni con Di Nuzzo E., Costa e Giliberti. La partita però non è ancora chiusa e la Virtus Milazzo cerca di accorciare le distanze al 27°, ma l’azione viene interrotta da un grande intervento di Costa. Al 28° minuto sono ancora i padroni di casa a sfiorare il gol prima con Giunta e poi con Costa ma il risultato resta invariato. Al 29° la Virtus Milazzo sfiora il gol del 2-1, ma il tiro è deviato fuori da un componente della squadra ospite. Gli ultimi minuti sono molto intensi, con azioni che si succedono da una parte e dall’altra: al 30° ci prova Rinaldi, ma il tiro è parato dal portiere avversario, sulla rimessa in gioco la Virtus Milazzo prova ad andare il gol ma la palla finisce lontano dalla rete. Al 31° è Granata che va vicino al gol ma è ancora il portiere avversario a mettere una pezza e sul capovolgimento di fronte la Virtus Milazzo sfiora il 2-1, ma il tiro non impensierisce Fiumara. Il primo tempo termina con il punteggio di 2-0 in favore dei padroni di casa.

Il secondo tempo si apre con la Virtus Milazzo che gioca la carta del portiere di movimento per accorciare le distanze, i padroni di casa però difendono bene e concedono poco spazio agli avversari, che si rendono pericolosi solo in una occasione, al 32° minuto. La PGS Luce vuole mettere al sicuro il risultato e attacca con tutti i suoi uomini: Costa, Di Nuzzo F. e Giliberti si rendono pericolosi in molte occasioni, che però si concludono in un nulla di fatto. Al 44° la Virtus Milazzo va di nuovo vicino al gol, ma Fiumara interviene senza problemi. Al 46° è Giunta ad andare vicino a rete, ma il portiere gli nega la gioia del gol. Al 47° minuto sono ancora gli ospiti ad andare vicino alla rete, ma il tiro viene ribattuto da uno dei loro uomini. La Virtus Milazzo non vuole cedere agli avversari e continua ad attaccare con il portiere di movimento, la PGS Luce trova allora più spazi in avanti e va vicino al gol con Granata, Rinaldi e Giliberti. Al 52° Fiumara sfiora il gol con un tiro direttamente dalla sua porta, ma la palla finisce di poco a lato del palo. Al 56° e al 58° i padroni di casa si rendono pericolosi in altre tre occasioni con Giliberti, Costa e Bucca. Ma al 58° è la Virtus Milazzo che va in rete accorciando le distanze. Gli ultimi minuti sono molto accesi con la Virtus Milazzo che vuole agguantare il pari e la PGS Luce che vuole guadagnare i primi tre punti stagionali. Brivido nel finale per i padroni di casa (rimasti in 4 per l’espulsione per doppia ammonizione inflitta a Bucca) che rischiano la beffa per un palo colpito all’ultimo minuto dalla Virtus Milazzo. Il match termina con la vittoria di 2-1 della PGS Luce che sale a quota 3 in classifica. 

Nel prossimo turno la PGS Luce affronterà l’insidiosa trasferta contro il Castroreale, sabato 3 ottobre 2015 alle ore 15:00.

CONVOCATI PGS LUCE: Fiumara, Di Nuzzo E., Granata, Bucca, Giliberti, Rinaldi, Costa, Giunta, Pannuccio, Formica, Di Nuzzo F., Morabito

Marcatori: 3° Di Nuzzo F., 20° Costa 

Articolo scritto da: Stefania Ferlazzo

 

primi sui motori con e-max.it

Risultati Serie C2

Classifica

# Squadra G PTS
1 Sicily Gym 12 30
2 Salina 11 25
3 Real Aci 11 23
4 Peloritana 10 22
5 Savio Messina 11 22
6 Nicolosi 12 19
7 Virtus Milazzo 12 19
8 Merì 12 17
9 Montalbano 11 16
10 Trinacria 12 13
11 Atene 11 9
12 Ludica Lipari 11 9
13 Castroreale 12 6
14 Libertas Zac 12 0

Statistiche

Blu.-Palla-in-rete.jpg