SCEGLI IL CAMPIONATO
CALCIO A5 - SERIE C2

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Calcio a5: Savio bloccato ad Acireale dal Trinacria

Trinacria-SavioGara in notturna per il Savio Messina che, reduce dalla sofferta vittoria di misura per 7-6 contro Ludica Lipari, nella settima giornata di campionato affronta al Palavolcan di Acireale la Trinacria, che tra le mura amiche è riuscita spesso a mettere in difficoltà gli avversari.

Il Savio parte subito forte, al 3° Giliberti si guadagna un calcio di punizione e al 4° Granata che ci prova con un tiro, senza però centrare la porta. La Trinacria cerca di reagire al 7° con un tiro di Raineri che è intercettato da Fiumara, ma il Savio è padrone del campo e prova ripetutamente a portarsi in vantaggio con più tentativi ad opera di  BriguglioZingaleDi Nuzzo E. e Vadalà, a cui però dice di no l’attento Fisichella. La partita rimane in equilibrio fino al 25° quando, sfruttando  una svista difensiva, i padroni di casa si portano in vantaggio per 1-0. Al 26°  Vasta prova a raddoppiare, ma la palla finisce lontano dalla porta. Il Savio non ci sta e al 28° Martelli prova a raggiungere il pareggio, ma è ancora l’estremo difensore di casa a negare la gioia del gol agli ospiti. La prima frazione di gioco si conclude dunque sul parziale di 1-0.

Il secondo tempo si apre con la Trinacria che prova a consolidare il vantaggio al 32° con un tiro parato da Fiumara e al 33° ci prova Vasta che però non inquadra la porta. Ma il Savio è ancora in partita e al 34°  Brigulio prova  a segnare senza avere successo. La partita è molto combattuta e si susseguono diverse azioni da una parte e dall’altra. Al 35° il tentativo di Raneri è ribattuto da un giocatore avversario, al 36° il tiro di Briguglio finisce fuori, al 39° Di Nuzzo E. ci prova, ma il tiro viene ribattuto. Al 40° una splendida azione sull’asse Di Nuzzo E.-Princi-Briguglio permette a quest’ultimo di segnare e portare il Savio sul punteggio di 1-1. La gara è molto emozionante, al 43° la Trinacria colpisce il legno e al 45° la squadra di casa ci riprova con Drago senza successo. Il Savio vuole la vittoria e Princi prova a raggiungere il raddoppio al 50°, 51°, e 55° senza però intercettare lo specchio della porta. Anche Di Nuzzo E. e Briguglio provano a siglare il gol del vantaggio, senza successo. Al 58° la Trinacria ci riprova, ma Fiumara nell’uno contro uno non si fa sorprendere e si mette in mostra con due grandi interventiLa gara si conclude con il punteggio 1-1.  Partita difficile per i messinesi che con una grande prova di squadra sono riusciti a recuperare lo svantaggio e sono andati più volte vicini al gol della vittoria. Si allunga ancora la serie di risultati positivi per la squadra di mister Martelli con un pareggio che vale il 5° posto in classifica a quota 13, stessi punti del Real ACI, contro cui si terrà la prossima gara sabato 8 novembre a Montepiselli.

Giuseppe Granata: Il pareggio è un risultato che ci sta stretto perché abbiamo avuto tante occasioni per andare in vantaggio e poi al primo nostro errore siamo andati sotto, nel secondo tempo però si è vista una bella reazione che ci ha portato a pareggiare. Adesso dobbiamo preparare al meglio la partita di sabato contro il real aci perché se riusciamo a vincere sabato abbiamo la possibilità di distaccarci dalla zona bassa della classifica e puntare alle prime posizioni del campionato!”

Simone Fiumara:  “Come sempre giocare ad Acireale non è facile. È stata una partita abbastanza equilibrata anche se forse avremmo meritato qualcosa in più. Grande prova di carattere da parte nostra riuscendo a rimontare lo svantaggio e lottando fino alla fine per cercare di portare a casa i 3 punti. Adesso dobbiamo stare con la testa a sabato aspettando il prossimo incontro in casa contro il Real Aci.”

Convocati:

Savio Messina: Fiumara, Granata, Di Nuzzo F., Giliberti, Briguglio, Di Nuzzo E., Martelli, Princi, Zona, Zingale, Vadalà, Lombardo.

Trinacria Acireale: Fisichella, Raneri, Murabito, Cumuli, Coco, Tomarchio, Drago, Vaccaro, Scalia, Amico, Vasta, Strano.

 

primi sui motori con e-max.it

Risultati Serie C2

Classifica

# Squadra G PTS
1 Sicily Gym 12 30
2 Salina 11 25
3 Real Aci 11 23
4 Peloritana 10 22
5 Savio Messina 11 22
6 Nicolosi 12 19
7 Virtus Milazzo 12 19
8 Merì 12 17
9 Montalbano 11 16
10 Trinacria 12 13
11 Atene 11 9
12 Ludica Lipari 11 9
13 Castroreale 12 6
14 Libertas Zac 12 0

Statistiche

pallone 2.jpg