SCEGLI IL CAMPIONATO

Classifica Serie C2

# Squadra G PTS
1 Sicily Gym 12 30
2 Salina 11 25
3 Real Aci 11 23
4 Peloritana 10 22
5 Savio Messina 11 22
6 Nicolosi 12 19
7 Virtus Milazzo 12 19
8 Merì 12 17
9 Montalbano 11 16
10 Trinacria 12 13
11 Atene 11 9
12 Ludica Lipari 11 9
13 Castroreale 12 6
14 Libertas Zac 12 0

Risultati Serie C2

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

calcio a 5: il Savio superato nel finale a Merì

savio merì 2Il Savio dopo la vittoria in casa contro OrSa cerca continuità fuori casa contro il Merí. Mr Martelli deve fare a meno di numerosi elementi, oltre Formica squalificato per diffida ed i soliti infortunati di lunga durata, risultano indisponibili i vari Vadalá, Costa, e Princi. Il Savio inizia con Fiumara, Libro, Zingale, Giunta e Briguglio ed attacca sin da subito. Zingale e Giunta ci provano in diverse occasioni ma la fortuna non li aiuta. Il Merí prova qualche timido tiro da fuori ma Fiumara para con semplicitá. Il Savio continua ad attaccare e finalmente trova il gol con Bucca. Il vantaggio non basta ai giallo-blu che continuano ad attaccare ma l'entusiasmo viene frenata al 25° da un generoso rigore concesso dall'arbitro per un fallo di mano di Granata estremamente vicina al corpo. Il primo tempo finisce 1-1 con il Savio amareggiato per un risultato che non esprime quello espresso in campo dalle due squadre. Nel secondo tempo il Savio riprende in mano la partita e dopo 16 secondi realizza il gol del 2 a 1 con uno splendido gol di Briguglio. Il Savio non cala l'attenzione e dopo 4 minuti Giunta fa un'azione caparbia che porta al tiro Zingale che con un tiro forte e deciso porta il Savio sul 3 a 1. Il Merì non ci sta ed inizia a surriscaldare la gara. Il Savio continua ad attaccare e non sfiora il gol diverse volte con i vari Di Nuzzo F., Bucca, Squillaci e Libro.

savio merì 2 1L'arbitro fatica a gestire la gara ed il Savio perde la tranquillità. Il Merì vince una serie di contrasti duri ed in una di queste occasioni riesce a fare il 3-2 al 15° del secondo tempo. Da un'azione fotocopia il Merì raggiunge il pareggio dopo 2 minuti. Raggiunto il pareggio, i falli cumulativi fioccano a favore del Merì e dopo 10 minuti i padroni di casa segnano su un contropiede dopo un fallo non fischiato. Subito dopo si vedono recapitare un tiro libero che porta il Savio in doppio svantaggio. Il Savio cerca di recuperare negli ultimi minuti con il portiere di movimento ma l'esito non è quello sperato portando il passivo sul 7-3.

Partita finita con un passivo più ampio del dovuto. In svantaggio i ragazzi del savio provano ad attaccare col 5° uomo ma serve solo ad aumentare il passivo. Per l'ennesima volta i giallo-blu soffrono quando la partita diventa nervosa. Adesso il Savio deve ritrovare la concentrazione e pensare solo alla prossima gara in casa contro lo Sporting Viagrande.

Il commento dell'Universale Fabio Di Nuzzo: "Penso che il nostro impatto alla partita sia stato ottimale prendendo subito il pallino del gioco anche essendo fuori casa in un campo a noi non agevole date le dimensioni ridottissime. Padroni di casa mai pericolosi se non grazie a tiri da fermo quanto meno generosi. Dopo il 3 a 1, diverse scelte arbitrali ed un nostro calo psicologico, portano una partita dove si attendeva solo il triplice fischio, ad un ribaltone improbabile che porta ad un risultato bugiardo. A fine partita ho visto molta delusione nei volti dei miei compagnia ma anche tanta voglia di riscattarsi e non credo che la risposta si farà attendere."

Continua il portiere Simone Fiumara: "È stata una bella partita, giocata alla pari! Tra la sfortuna ed alcuni errori del direttore di gara il risultato non rappresenta realmente le due forze in campo. Ritengo, infatti, il rigore concesso molto discutibile ed a parte gli ultimi due anche gli altri gol credo siano stati viziati da sviste arbitrali. Peccato, era un'ottima occasione per scavalcare in classifica la diretta concorrente! Tuttavia, conoscendo il magnifico gruppo, questa sconfitta ci farà sicuramente bene! Impegnandoci ad ogni allenamento al massimo cercheremo di conquistare i playoff! Sono convinto che con la forza del gruppo riusciremo sicuramente a fare bene!"

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

palla-in-rete.jpg