SCEGLI IL CAMPIONATO

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

CSEN: Prima sconfitta per l’Accademia battuta dal Cosmos. Successi di Tremonti e Modef

Marco Quartuccio Peloro AnnunziataIl girone di ritorno del Campionato Provinciale Csen di calcio a 11 è iniziato col botto. La capolista Accademia Messina ha infatti rimediato la sua prima sconfitta del torneo, riaprendo i giochi nella lotta al vertice. Copertina di giornata, di diritto, al Cosmos che si è imposto per 4-1, offrendo una grande prova contro la prima della classe, nella gara diretta da Giovanni Priolo con assistenti Maurizio Ruggeri e Lino Cardile. Il solito Giuseppe Beccaria non è bastato questa volta all’Accademia, battuto per effetto delle reti siglate da Carlo Martelli (doppietta), Cocivera e Calì. Rinviato per le avverse condizioni meteo, invece, il confronto tra Real Minissale e Ordine dei Commercialisti. Il direttore di gara Marco D'Amico, con gli assistenti Gabriele La Corte e Orazio Sturniolo, dopo aver valutato le condizioni del terreno di gioco, non ha potuto far altro che disporre il rinvio a data da destinarsi.

 

Nico Scandurra ModefIl Real Minissale, a parità di gare disputate con l’Accademia, è ad un punto dalla vetta insieme al Tremonti, vittorioso per 3-2 ai danni della Peloro Annunziata. Match andato in scena agli ordini dell’arbitro Alessandro Rizzo, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Canale e Luca Belfiore. Tre punti fondamentali per Costanzo e compagni, frutto delle segnature di Ghartey, Impollomeni e Centorrino. Sull’altro fronte i gol di Chillè e Bertolami hanno solo reso meno amara una sconfitta che interrompe la mini-serie positiva della Peloro Annunziata. Balzo in avanti anche da parte del Modef che ha piegato per 3-2 il Contesse al termine di un’altra sfida assai combattuta. Le reti tutte nel primo tempo. Idotta, Melita e Siracusa su rigore a segno per il Modef. Caratozzolo dal dischetto e Romeo sul tabellino dei marcatori per il Contesse. A dirigere la partita è stato Luca Belfiore con gli assistenti Lino Cardile e Giuseppe Canale. Ha riposato in questo turno la Peloritana. La situazione di classifica è ora apertissima. Guida l’Accademia Messina con 17 punti, seguita dal duo composto da Real Minissale e Tremonti a 16, poi Modef e Cosmos a 14, Peloritana 10, Contesse 9, Peloro Annunziata 8, Ordine dei Commercialisti 1. Nel prossimo turno le sfide Modef-Accademia Messina (22 febbraio ore 21.30), Cosmos-Real Minissale (22 febbraio alle 21.30), Ordine dei Commercialisti-Peloritana (24 febbraio alle 21.30) e Tremonti-Contesse (25 febbraio ore 21.30). Osserverà il turno di riposo previsto dal calendario la Peloro Annunziata.

 

 

 

Messina, 21 febbraio 2016

Prima sconfitta per l’Accademia battuta dal Cosmos. Successi di Tremonti e Modef

 

Il girone di ritorno del Campionato Provinciale Csen di calcio a 11 è iniziato col botto. La capolista Accademia Messina ha infatti rimediato la sua prima sconfitta del torneo, riaprendo i giochi nella lotta al vertice. Copertina di giornata, di diritto, al Cosmos che si è imposto per 4-1, offrendo una grande prova contro la prima della classe, nella gara diretta da Giovanni Priolo con assistenti Maurizio Ruggeri e Lino Cardile. Il solito Giuseppe Beccaria non è bastato questa volta all’Accademia, battuto per effetto delle reti siglate da Carlo Martelli (doppietta), Cocivera e Calì. Rinviato per le avverse condizioni meteo, invece, il confronto tra Real Minissale e Ordine dei Commercialisti. Il direttore di gara Marco D'Amico, con gli assistenti Gabriele La Corte e Orazio Sturniolo, dopo aver valutato le condizioni del terreno di gioco, non ha potuto far altro che disporre il rinvio a data da destinarsi.

 

Il Real Minissale, a parità di gare disputate con l’Accademia, è ad un punto dalla vetta insieme al Tremonti, vittorioso per 3-2 ai danni della Peloro Annunziata. Match andato in scena agli ordini dell’arbitro Alessandro Rizzo, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Canale e Luca Belfiore. Tre punti fondamentali per Costanzo e compagni, frutto delle segnature di Ghartey, Impollomeni e Centorrino. Sull’altro fronte i gol di Chillè e Bertolami hanno solo reso meno amara una sconfitta che interrompe la mini-serie positiva della Peloro Annunziata. Balzo in avanti anche da parte del Modef che ha piegato per 3-2 il Contesse al termine di un’altra sfida assai combattuta. Le reti tutte nel primo tempo. Idotta, Melita e Siracusa su rigore a segno per il Modef. Caratozzolo dal dischetto e Romeo sul tabellino dei marcatori per il Contesse. A dirigere la partita è stato Luca Belfiore con gli assistenti Lino Cardile e Giuseppe Canale. Ha riposato in questo turno la Peloritana. La situazione di classifica è ora apertissima. Guida l’Accademia Messina con 17 punti, seguita dal duo composto da Real Minissale e Tremonti a 16, poi Modef e Cosmos a 14, Peloritana 10, Contesse 9, Peloro Annunziata 8, Ordine dei Commercialisti 1. Nel prossimo turno le sfide Modef-Accademia Messina (22 febbraio ore 21.30), Cosmos-Real Minissale (22 febbraio alle 21.30), Ordine dei Commercialisti-Peloritana (24 febbraio alle 21.30) e Tremonti-Contesse (25 febbraio ore 21.30). Osserverà il turno di riposo previsto dal calendario la Peloro Annunziata.

 

 

 

Messina, 21 febbraio 2016

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

Blu.-Palla-in-rete.jpg