Con una grande prova del collettivo, lo splendido Rocca di Capri Leone, conquista l’ennesima vittoria di questo grande inizio di stagione. Gara a senso unico quella del comunale, con il Patti che solo in rare occasioni riesce ad impensierire Lionetto. Si parte subito forte, dopo soli dieci minuti, arriva la prima rete biancazzurra, su punizione, con un bolide di Cocivera dalla distanza. Sul finire della prima frazione, e’ il centrale di difesa Venezia a sfiorare il raddoppio, colpendo la traversa, su azione da calcio d’angolo. Nella ripresa, dopo appena cinque minuti, nell’unica occasione capitata agli ospiti, arriva il pareggio, cross dal limite e inzuccata dell’attaccante pattese per il momentaneo 1 a 1. Fino al termine pero’ e’ un assedio quello del Rocca, che trova sfogo negli ultimi dieci minuti, prima con Giacobbe, catapultato in attacco, che con un gran tiro trafigge il portiere ospite, e poi allo scadere col capitano Prestimonaco, che insacca in mischia per il definitivo 3 a 1. Queste le parole del forte centrocampista al termine della gara: << Sono molto felice sia per il gol, che non veniva da tanto tempo, ma soprattutto per il risultato. Questa e’ stata una grande vittoria, che ci lancia da soli in testa alla classifica, e senza retorica ci avvicina sempre di piu’ al nostro reale obiettivo, che e’ il raggiungimento della salvezza, prima possibile. Dedico inoltre il gol al mio amico dirigente Sapienza, che aveva previsto questa marcatura >>.(D.B.)

{xtypo_rounded2}

31/10/2010

Con una grande prova del collettivo, lo splendido Rocca di Capri Leone, conquista l’ennesima vittoria di questo grande inizio di stagione. Gara a senso unico quella del comunale, con il Patti che solo in rare occasioni riesce ad impensierire Lionetto. Si parte subito forte, dopo soli dieci minuti, arriva la prima rete biancazzurra, su punizione, con un bolide di Cocivera dalla distanza. Sul finire della prima frazione, e’ il centrale di difesa Venezia a sfiorare il raddoppio, colpendo la traversa, su azione da calcio d’angolo. Nella ripresa, dopo appena cinque minuti, nell’unica occasione capitata agli ospiti, arriva il pareggio, cross dal limite e inzuccata dell’attaccante pattese per il momentaneo 1 a 1. Fino al termine pero’ e’ un assedio quello del Rocca, che trova sfogo negli ultimi dieci minuti, prima con Giacobbe, catapultato in attacco, che con un gran tiro trafigge il portiere ospite, e poi allo scadere col capitano Prestimonaco, che insacca in mischia per il definitivo 3 a 1. Queste le parole del forte centrocampista al termine della gara: << Sono molto felice sia per il gol, che non veniva da tanto tempo, ma soprattutto per il risultato. Questa e’ stata una grande vittoria, che ci lancia da soli in testa alla classifica, e senza retorica ci avvicina sempre di piu’ al nostro reale obiettivo, che e’ il raggiungimento della salvezza, prima possibile. Dedico inoltre il gol al mio amico dirigente Sapienza, che aveva previsto questa marcatura >>.(D.B.)

tratto da www.usdrocca.com

{/xtypo_rounded2}

Pin It

Login Form

© 2019 Nebrodisport
Joomla Templates by JoomZilla.com
Back to Top