{xtypo_rounded2}

GRATTERESE  ARCONIDE TUSA  4-1

GRATTERESE: Di Giovanni, Tedesco, Spaziani, Musotto, Catalano, Cugurullo (dal 57°Sarro), Siracusa, Minacori, Riccioli, Sprio (dal 70°Abbadesso), Baido.  Allenatore: Siragusa Antonino

ARCONIDE TUSA: Bellone, Casto, Miceli T., Patti, Miceli S., A.Cangelosi, Grillo Seb.(dal 50°Alfieri), Tudisca Saba.(dal 50°Grillo Salv.), Pecoraro, Urbano(dal 12°P.Cangelosi), Castagna. Allenatore: Ciccio Vitale

Ancora una sconfitta per l'Arconide Tusa che dalla doppia trasferta consecutiva, prima Caccamo e poi Lascari, raccoglie un bilancio pesantissimo (2 sconfitte e 7 gol subiti). Il primo tempo si conclude già con un rotondo 3 a 0 a favore dei locali, ma i tusani nella seconda frazione di gioco entrano più decisi in campo e dopo aver accorciato le distanze con Castagna, che con un pallonetto batte il portiere locale in uscita,  vanno vicinissimi anche alla seconda rete che avrebbe incredibilmente riaperto il match. Ma nei minuti finali la Gratterese chiude la partita con la quarta segnatura grazie ad un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Queste due sconfitte consecutive devono servire per riportare i tusani "sulla terra" e per ritornare a pensare, così, a quello che è il vero obiettivo stagionale: la salvezza. Nel prossimo turno l'Arconide Tusa ospiterà tra le "mura amiche" il Nuccio e ci si attende il riscatto.

F. C.

{/xtypo_rounded2}

Pin It

Login Form

© 2019 Nebrodisport
Joomla Templates by JoomZilla.com
Back to Top