lega calcio sicilia prima CIl girone C del campionato di Prima Categoria inizia così come era terminato la scorsa stagione. Vincono solo le due formazioni che ad Aprile dello scorso anno si affrontarono nella finale play-off del girone, il Sinagra ed il Città di S.Agata.

{xtypo_rounded2}

lega calcio sicilia prima CIl girone C del campionato di Prima Categoria inizia così come era terminato la scorsa stagione. Vincono solo le due formazioni che ad Aprile dello scorso anno si affrontarono nella finale play-off del girone, il Sinagra ed il Città di S.Agata.

La formazione sinagrese, allenata da Pippo Fichera, espugna il comunale di Brolo nel derby contro la Tiger disputato ieri. La formazione giallorossa si è presentata all'appuntamento in formazione rimaneggiata a causa di una infermeria piena di giocatori ma, grazie ad un gol realizzato su punizione da Andra Russo al 55', riesce comunque a conquistare tre punti preziosi. Il Città di S. Agata doma il S. Fratello (3-2) nell'incontro casalingo di ieri in una gara dalla doppia faccia, cinico e spietato il Città di S. Agata nella prima frazione di gioco che va a segno tre volte con Tomasi e Maiorana (autore di una doppietta). Nella seconda frazione di gioco il S.Agata va nel pallone ed esce fuori il S. Fratello che accorcia le distanze con Fallo e Siragusano ma non riesce a completare la rimonta nonostante il forcing finale.

Nelle gare di oggi, invece, quattro pareggi e nessuna vittoria. Cefalù e Patti chiudono la gara sull'1-1 con le reti realizzate nella ripresa da Cicero per il Cefalù e da Busco per la formazione pattese. Conogenova illude la tifoseria del S. Basilio realizzando nel primo tempo la rete del vantaggio sul Mistretta, ma nel secondo tempo Paone ralizza il gol del definitivo 1-1. Finisce a reti inviolate il derby tra Sfarandina e Longi con i locali che non riescono a perforare la retroguardia longese. Pareggia in trasferta anche l'altra formazione di Galati Mamertino che sul terreno di gioco della Stafanese riesce ad imporre l'1-1. La formazione di casa passa in vantaggio nel primo tempo con Cesarino ma la Mamertina agguanta il prezioso pareggio con una rete di Noto.

{/xtypo_rounded2}

© 2019 Nebrodisport
Joomla Templates by JoomZilla.com
Back to Top