VALLE del MelaAncora una sconfitta, meno amara nel punteggio ma difficile ugualmente da digerire anche perché, anche stavolta, gli avversari non sono poi stati devastanti o enormemente superiori. Certamente hanno fatto e prodotto di più, hanno fatto la partita, creato tre o quattro occasioni ma poi i goal sono scaturiti dalle solite amnesie difensive che ormai sono divenute abituali.

{xtypo_rounded2}

I^ CAT GIR C  SINAGRA-VALLE DEL MELA 2-0

Reti:p.t.27’ Gregorio, 45’Rosetta.

SINAGRA: Musca, Naciti, Giuffrè, Anfuso, Bonfiglio, Rosetta(36’st Bucale-40’st Salpietro), Gregorio, Pintabona, Mancuso, Gaudio G., Giglia(13’st Gaudio F.). All. Ioppolo.

VALLE DEL MELA: Costa, Puliafito, Di Bella, Nastasi(1’ st Piccolo M.), Rachdaoui, Bonina, Lo Monaco(1’ st Santoro), Cocozza, Spadaro(13’st Grosso), Piccolo A., Bella.All.Zarzaca.

Arbitro:Morabito(Acireale)

VALLE del MelaAncora una sconfitta, meno amara nel punteggio ma difficile ugualmente da digerire anche perché, anche stavolta, gli avversari non sono poi stati devastanti o enormemente superiori. Certamente hanno fatto e prodotto di più, hanno fatto la partita, creato tre o quattro occasioni ma poi i goal sono scaturiti dalle solite amnesie difensive che ormai sono divenute abituali. E’ questo il punto focale della squadra di Giammoro in questa stagione. Anche perché, anche quest’oggi, gli avversari erano stati ben contenuti con una sola occasione(palo su punizione di Gaudio G. dalla lunga distanza) nella prima mezz’ora. Poi il goal di Gregorio che s’incunea  in area dopo aver rubato palla ed infila Costa in uscita. Il Valle tenta la reazione ma non incide ed il gioco ristagna a centrocampo laddove, all’ultimo giro di lancette del primo tempo, Nastasi viene intercettato cosicchò Rosetta trova il corridoi sulla destra e Costa capitola ancora. La ripresa invece vede gli ospiti un po’ più spigliati ma le note di rilievo è difficile trovarle perché la gara si trascina senza sussulti. Il tiro di Mancuso in chiusura che sbatte al suolo dopo aver colpito la traversa è il sigillo alla meritata vittoria dei locali. Per il Valle adesso c’è il turno casalingo con l’Oliveri, occasione ghiotta per riprendersi e, visto che il campionato sembra voglia ….aspettare i giallorossi, occasione per risalire la china.

Nino La Rosa

{/xtypo_rounded2}

 

Pin It

Login Form

© 2019 Nebrodisport
Joomla Templates by JoomZilla.com
Back to Top