{jstyle_square_yellow}

Anche in questa quinta giornata di andata nel girone B di 1° categoria si sono registrati risultati imprevedibili alla vigilia, che non fanno altro che aumentare l’interesse verso questo torneo, dove l’incertezza regna sovrana. Le maggiori incertezze arrivano dalla zona alta della classifica, in quanto a parte la Stella d’Oriente che tenta una timida fuga grazie anche alle battute d’arresto inaspettate di Isola delle Femmine e della corazzata Collesano, le maggiori insidie al momento vengono dalla formazione del Montemaggiore, che pian pianino è riuscita a trovare gli equilibri necessari che le hanno permesso di portarsi a ridosso della capolista. Tra le formazioni messinesi, il Mistretta disputando la solita onesta partita tutta cuore e determinazione, riesce ad avere la meglio sul fanalino di coda Città di Caccamo, che ha venduto cara la pelle prima di farsi piegare dai ragazzi del trainer Nino Maniaci. Per la compagine amastratina si tratta di un successo che suggella il periodo particolarmente felice che i bianco azzurri stanno attraversando, tanto da permettergli di posizionarsi in una tranquilla posizione di metà classifica. Anche l’altra messinese, il S. Stefano, sembra dare chiari segni di ripresa, non solo dal punto di vista dei risultati ma anche sul piano del gioco, anche se le lacune che abbiamo evidenziato nelle passate settimane persistono ancora. Certamente, gli uomini di Marguglio con il passare delle settimane pare che abbiano trovato la quadratura del cerchio, anche se hanno l’opportunità di giocarsi un jolly importante domenica prossima, allorquando ospitando una squadra di rango come il Collesano, hanno la possibilità di compiere un’ulteriore passo avanti in classifica, permettendo all’intero entourage di acquisire quella fiducia necessaria per poter competere con le grandi di questo campionato. Gli va ancora male al Finale, che pur facendo denotare ancora una volta di possedere delle buone individualità non riesce a trovare quel quid necessario per ritornare al successo. Ancora una volta gli uomini di Cinquegrani fanno vedere delle buone trame di gioco, ma ancora una volta la sterilità dei loro avanti non gli ha permesso di portare a casa un risultato positivo.

Lucio Volo

{/jstyle_square_yellow}

Pin It

Login Form

© 2019 Nebrodisport
Joomla Templates by JoomZilla.com
Back to Top