Contattaci all'indirizzo mail: info@nebrodisport.it

Seconda vittoria consecutiva per i ragazzi di mister Ciappina che davanti al proprio pubblico aggiungono alla classifica tre punti preziosi che mantengono la compagine monfortese a soli cinque lunghezze dalla vetta in piena zona play-off.

{xtypo_rounded2}

CONTINUA LA STRISCIA POSITIVA

PELLEGRINO – LUDICA LIPARI 3 – 1

Prima categoria gir. D

images/joomleague/2012/Prima Categoria/Pellegrino/Renato Sottile.jpgSeconda vittoria consecutiva per i ragazzi di mister Ciappina che davanti al proprio pubblico aggiungono alla classifica tre punti preziosi che mantengono la compagine monfortese a soli cinque lunghezze dalla vetta in piena zona play-off.

La partita volge subito a favore del Pellegrino, siamo al 5’ quando l’ottimo Renato Sottile si fa trovare nel posto giusto al momento giusto, un preciso assist del buon Iarrera lo mette a tu per tu con l’estremo difensore ospite che, bravo a respingere in prima battuta, non puo’ nulla sul piattone del numero dieci arancio-nero, primo gol per lui in questo campionato festeggiato nel migliore dei modi sia dalla tribuna che dai propri compagni in campo: Pellegrino-Lipari 1-0. Gia’ dai primi minuti si capisce che ci sara’ parecchio da lavorare per l’ex di turno Biviano approdato nelle fila della squadra eoliana proprio dal Pellegrino in quest’ultima finestra di mercato. Aloe e Iarrera collaborano molto, li davanti sono vere spine nel fianco della difesa ospite che viene continuamente messa sotto pressione. Sulla fascia destra l’eccellente Lombardo sfoggia una gran forma fisica, ottima la fase difensiva, altrettanto quella offensiva, su di un’ennesima sgroppata raggiunge il fondo dal quale fa partire un cross con il quale serve su di un piatto d’argento la palla del raddoppio, è Fabrizio Iarrera ad approfittarne con una precisa conclusione al volo che s’insacca sotto la traversa. 28’ Pellegrino-Lipari 2-0. Pochi pericoli per Soldino che comunque si fa trovare pronto sulle sporadiche conclusioni ospite, su di un pallonetto dal limite dell’area blocca senza problemi. Dalla parte opposta Aloe cerca con insistenza l’ennesima rete, Biviano gli nega ancora la gioia del gol.

La prima frazione termina con il doppio vantaggio locale: 45’ Pellegrino-Lipari 2-0.

Inizia il secondo tempo con il Pellegrino che cerca insistentemente la via della terza rete, in particolar modo è Sottile al 15’ a sprecare un’incredibile palla gol, imbeccato benissimo dalle retrovie, scatta sulla linea del fuorigioco, solo davanti a Biviano calcia fuori sciupando cosi’ la possibilita’ di chiudere anzi tempo la partita. E come capita spesso nel gioco del calcio, al gol sbagliato equivale gol subito, passano solo due minuti e Lo Schiavo riceve palla dalla destra, si accentra e batte Soldino con un preciso diagonale. 17’ Pellegrino-Lipari 2-1. Queste situazioni a volte fanno cambiare le sorti di una partita e, pur per pochi minuti, il Lipari ci crede. Iarrera subisce fallo quasi al limite dell’area, s’incarica della battuta il solito Tonino Mento il quale, con una precisa conclusione, manda la palla a stamparsi sul palo, sulla respinta, come un rapace, si fa trovare pronto il bomber “tascabile” Carmelo Aloe il quale non si fa pregare molto a metterla dentro. Dodici gol in quindici gare per lui: 31’ Pellegrino-Lipari 3-1. Con il terzo gol il risultato e’ messo in cassa-forte, seconda vittoria consecutiva per il Pellegrino. Al “Mariano Donia“di Manforte San Giorgio, Pellegrino batte Ludica Lipari 3-1.

Marcatori: 5’ Sottile, 28’ Iarrera, 17’st Lo Schiavo, 31’st Aloe.

Pellegrino: Soldino, Lombardo’, Incandela, Mento, Lisa, Gangemi, Aloe, Mezzatesta, Strabuzzi (18’st Cannistra’), Sottile (26’st Midili), Iarrera (1’st Tomasello). All. Ciappina.

Ludica Lipari: Biviano F., Leopardi, Morales, Caruso (44’st Favaloro), Fiorenza, Restuccia, Manfre’, Mazzeo (8’st Biviano M.), Li Donni, Lo Schiavo, Cincotta. All. Caruso.

Arbitro: Cortese (Siracusa)

Antonio Chille’

{/xtypo_rounded2}

Pin It

Login Form

>

Contattaci all'indirizzo mail: info@nebrodisport.it

Inviaci comunicati stampa, articoli e news

© 2020 Nebrodisport
Joomla Templates by JoomZilla.com
Back to Top