SCEGLI IL CAMPIONATO

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Articoli

Terza Categoria Barcellona Girone B

Terza Categoria: i risultati ed i marcatori della prima giornata

Terza Categoria: i risultati ed i marcatori della prima giornata

I Risultati con i marcatori delle gare della prima giornata del campionato di Terza Categoria comita

Classifica Marcatori: doppietta di Ciccio Pancaldo che sale a quota 7, Franchina sempre al comando con 15 reti

Classifica Marcatori: doppietta di Ciccio Pancaldo che sale a quota 7, Franchina sempre al comando con 15 reti

Classifica Marcatori Terza Categoria Gir. B:

doppietta di Ciccio Pancaldo che sale a quota 7, Franchina sempre al comando con 15 reti

 

Il Capo d’Orlando ferma il Pro Tonnarella e l’Acdr Raccuja vola in testa, vincono Naso e Rodi Milici.

Il Capo d’Orlando ferma il Pro Tonnarella e l’Acdr Raccuja vola in testa, vincono Naso e Rodi Milici.

Ritorna solitaria in vetta l'A.C.D.R. Raccuja, che sconfigge sul proprio campo amico il Tonnarella Beach con un netto 4-1. Caruso apre le marcature per i bianconeri di casa ed una doppietta di Ciccio Pancaldo porta la partita sul 3-0, allo scadere della prima frazione di gioco

Il Tripi ferma la capolista Raccuja, vincono Pro Tonnarella, Umbertina e Capo d’Orlando.

Il Tripi ferma la capolista Raccuja, vincono Pro Tonnarella, Umbertina e Capo d’Orlando.

 

Nella seconda giornata di ritorno la capolista Acdr Raccuja subisce, a sorpresa, la prima sconfitta stagionale nella trasferta di Tripi e viene raggiunta al vertice della classifica dal Pro Tonnarella. L’undici raccujese di mister Raffaele Sette subisce il vantaggio dei locali con Alessio Cusumano, ma riesce a raddrizzare la gara nei minuti finali del primo tempo quando il direttore di gara, Spinola di Barcellona, concede il penalty alla formazione ospite con conseguente cartellino rosso ai danni del difensore d

 

l'Acdr Raccuja vince nel recupero contro il Rodì Milici ed è campione d'inverno

l'Acdr Raccuja vince nel recupero contro il Rodì Milici ed è campione d'inverno

Nella settimana in cui il campionato di Terza Categoria Girone B del comitato di Barcellona osservava il turno di riposo, in attesa dell’inizio del girone di ritorno, la capolista Acdr Raccuja scende in campo per recuperare, al comunale di Rodì Milici, la gara rinviata per impraticabilità del campo nel penultimo turno di andata contro la formazione rossoblù locale.

L’Acdr Raccuja supera il Real Merì ed è campione di inverno con una gara ancora da recuperare, il Pro Tonnarella fermato sull’1-1 dall’Umbertina, sale il Naso, primo punto per il Tonnarella Beach

L’Acdr Raccuja supera il Real Merì ed è campione di inverno con una gara ancora da recuperare, il Pro Tonnarella fermato sull’1-1 dall’Umbertina, sale il Naso, primo punto per il Tonnarella Beach

L’Acdr Raccuja continua a vivere il suo sogno e dopo essersi sbarazzata anche del Real Merì si ritrova campione d’inverno al comando della classifica a pari punti del Pro Tonnarella ma con una gara da recuperare con il Rodì Milici sabato prossimo. 

Continua il buon momento del Real Merì, grande successo di mister Bonina

Continua il buon momento del Real Merì, grande successo di mister Bonina

 

Il campionato di terza categoria ( Barcellona P.G. ) giunge al giro di boa con l'ultimo turno del girone di andata da disputare che vede il Real Merì atteso nel Big Match di giornata in casa dell'imbattuto Raccuja.

Il Pro Tonnarella vince di misura, pioggia di gol a Capo d’Orlando e pari tra Tripi e Umbertina, rinviata la gara tra Rodì e Raccuja

Il Pro Tonnarella vince di misura, pioggia di gol a Capo d’Orlando e pari tra Tripi e Umbertina, rinviata la gara tra Rodì e Raccuja

Il Pro Tonnarella dopo la sconfitta di domenica scorsa contro l’Acdr Raccuja e la perdita della comando in classifica si rifà vincendo, in casa, di misura contro un ottimo Città di Naso. Primo tempo a reti inviolate con i locali che sbagliano un calcio di rigore con Schepis.

L’Acdr Raccuja supera il Pro Tonnarella e vola in testa, l’Umbertina fa suo il derby col Naso, il Real Merì a valanga sul Tonnarella, pokerissimo del Rodì sull’Or.Sa.

L’Acdr Raccuja supera il Pro Tonnarella e vola in testa, l’Umbertina fa suo il derby col Naso, il Real Merì a valanga sul Tonnarella, pokerissimo del Rodì sull’Or.Sa.

La partitissima tra Raccuja e Pro Tonnarella, attesa per tutta la lunga sosta natalizia, ha mantenuto le aspettative regalando al numeroso pubblico una gara piacevole e di livello. La formazione raccujese, allenata da RaffaeleSette riesce, con un gol per tempo di Gumina e Adornetto, a superare per 2-0 la forte formazione furnarese. Con i tre punti conquistati i bianconeri si portano in testa alla classifica in solitario.

Il Raccuja supera nettamente il Pro Tonnarella e balza in testa alla classifica

Il Raccuja supera nettamente il Pro Tonnarella e balza in testa alla classifica

L’ACDR Raccuja riesce a far suo il bigh match di terza categoria che metteva in palio la prima posizione in classifica superando per 2-0 il Pro Tonnarella.

Le compagini, infatti, si presentano al fischio d’inizio con due soli punti di distacco ed entrambe ancora imbattute.

Già dalle prime battute la gara si gioca a ritmi elevati e fioccano fin da subito le occasioni.

La Pol. Umbertina fa suo il derby con il Naso grazie ad una doppietta di Franchina

La Pol. Umbertina fa suo il derby con il Naso grazie ad una doppietta di Franchina

Torna al successo la Pol. Umbertina di Mister Fichera dopo la batosta subita in casa prima della sosta natalizia con il Capo d'Orlando, e ottiene i tre punti espugnando il comunale di Naso nel sentitissimo derby. 

Il Pro Tonnarella rimane solitario al comando, il Città di Naso impone il pari al Raccuja, l’Umbertina travolta in casa dal Capo d’Orlando, il Real Merì sale al terzo posto ed il Rodì Milici conquista la prima viittoria

Il Pro Tonnarella rimane solitario al comando, il Città di Naso impone il pari al Raccuja, l’Umbertina travolta in casa dal Capo d’Orlando, il Real Merì sale al terzo posto ed il Rodì Milici conquista la prima viittoria

L’Acdr Raccuja spreca l’occasione di raggiungere in vetta alla classifica il Pro Tonnarella, impegnato in questo turno contro la fuori classifica Or.Sa P.G., e non va oltre il pari sul campo del Città di Naso. La Formazione di casa si porta addirittura sul 2-0 con due reti di Ezio Calanna per poi essere raggiunta dal Raccuja grazie ai gol di Caputo e Adornetto nel primo tempo. Nella ripresa gli ospiti di mister Raffaele Sette trovano il vantaggio con Pancaldo ma Ezio Calanna, in giornata di grazia, segna la rete del 3-3 firmando la sua tripletta personale.

Il Pro Tonnarella suona la quinta sinfonia, tiene il passo il Raccuja, vittoria esterna per il Merì e pirotecnico 7-6 tra Tripi e Rodì Milici.

Il Pro Tonnarella suona la quinta sinfonia, tiene il passo il Raccuja, vittoria esterna per il Merì e pirotecnico 7-6 tra Tripi e Rodì Milici.

Il Pro Tonnarella fa suo il derby con il Tonnarella Beach ed ottiene la quinta vittoria consecutiva di questa stagione su altrettante gare che gli garantisce il primo posto in solitario a quota 15 punti. La capolista chiude la prima frazione di gioco in doppio vantaggio con le reti di Calabrò e Schepis. 

Vola l'Acdr Raccuja che in zona Cesarini supera l'Umbertina

Vola l'Acdr Raccuja che in zona Cesarini supera l'Umbertina

Un'attesa crescente ha accompagnato l'avvicinarsi del match clou di giornata tra Acdr Raccuja ed Umbertina in scena al Barone Salleo di Sinagra.

Le due formazioni, appaiate in classifica con nove punti ed entrambe a punteggio pieno, sono in cerca di conferme alle ambizioni di salto di categoria.

Colpaccio dell'Acdr Raccuja: presi Alex Tuccio, Gumina e Merendino

Colpaccio dell'Acdr Raccuja: presi Alex Tuccio, Gumina e Merendino

L'acdr Raccuja del presidente Nino La Bianca, oggi allenata da Raffaele Sette, mette a segno i primi colpi di mercato, grazie all'incessante opera del direttore sportivo Andrea Gaudio e della dirigenza tutta.

Per l'Umbertina tre colpi di mercato: arrivano Gaudio, Lenzo e Lionetto

Per l'Umbertina tre colpi di mercato: arrivano Gaudio, Lenzo e Lionetto

La Pol Umbertina, attualmente a punteggio pieno nel girone B del Campionato di Terza Categoria, in compagnia di Pro Tonnarella e Raccuja, chiude tre colpi importanti nel mercato decembrino. Arrivano a rafforzare la rosa umbertina Francesco Gaudio, (nella foto a destra), centrocampista, Carmelo Lenzo (foto in basso) attaccante e Giuseppe Lionetto portiere.

Il Pro Tonnarella al comando solitario, inseguono Umbertina e Raccuja, il Naso conquista la seconda vittoria consecutiva e il Capo d’Orlando vince in trasferta

Il Pro Tonnarella al comando solitario, inseguono Umbertina e Raccuja, il Naso conquista la seconda vittoria consecutiva e il Capo d’Orlando vince in trasferta

Il Pro Tonnarella al comando solitario, inseguono Umbertina e Raccuja, il Naso conquista la seconda vittoria consecutiva e il Capo d’Orlando vince in trasferta

Designazioni arbitrali Terza Categoria Girone B

Designazioni arbitrali Terza Categoria Girone B

Dal sito dell'Associazione Italiana Arbitri riportiamo le designazioni relative al prossimo turno di Terza Categoria

Vincono Raccuja e Pro Tonnarella e rimangono in vetta, 4-3 spettacolo tra Tripi e Naso, pari tra Real Merì e Rodì

Vincono Raccuja e Pro Tonnarella e rimangono in vetta, 4-3 spettacolo tra Tripi e Naso, pari tra Real Merì e Rodì

Il Raccuja ed il Pro Tonnarella vincono e si confermano in testa alla classifica a punteggio pieno con nove punti.

ll Pro Tonnarella, nell’incontro di sabato, espugna il campo del Capo d’Orlando grazie ad una marcatura nel primo tempo di Simone La Macchia.

Vincono in casa Umbertina, Pro Tonnarella e Raccuja, pari nel derby tra Città di Naso e Capo d’Orlando, tennistico 6-2 dell’Or.Sa P.G.

Vincono in casa Umbertina, Pro Tonnarella e Raccuja, pari nel derby tra Città di Naso e Capo d’Orlando, tennistico 6-2 dell’Or.Sa P.G.

L’Umbertina di mister Fichera supera il Rodì per 4-2 grazie ad un poker di reti realizzato dal capocannoniere Salvatore Franchina, giunto a quota 7 gol in due partite. Le prime tre reti tutte su calcio di rigore con il vantaggio dei locali, il pareggio di Maio  ed il vantaggio dell’Umbertina ad inizio ripresa, la formazione locale si porta, infine sul 4-1 prima della rete di Celi per

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

pallone.jpg