Contattaci all'indirizzo mail: info@nebrodisport.it

Non è stato di certo il weekend che ci si aspettava in casa Antonelli Motorsport, che a Silverstone è tornato in pista nell’International GT Open per il quinto dei sette doppi round della stagione, schierando anche una vettura nel quarto appuntamento della GT Cup Open Europe.

 

Nell’International GT Open, in cui la novità assoluta era rappresentata dall’arrivo di Loris Spinelli, chiamato ad alternarsi con l’esperto Daniel Zampieri su una delle Mercedes-AMG GT3 della squadra emiliana per completare un equipaggio Pro, a conquistare il miglior piazzamento è stato Giuseppe Cipriani, secondo sabato in Gara 1 nella classe Am. Il veneto ha iniziato facendo segnare la pole di categoria nel primo turno di qualifica e solamente un drive through per avere superato il limite di velocità in corsia box lo ha poi privato di una probabile vittoria. Diversamente sono andate per lui le cose la domenica, quando a costringerlo al ritiro è stata la rottura di una sospensione. In campionato Cipriani è secondo, con sette punti di svantaggio nei confronti di Alexander Hrachowina e Martin Konrad.

Tornando a Zampieri e Spinelli, va detto purtroppo che sono riusciti a raccogliere ben poco. In Gara 1 a fermare il secondo dei due è stato ancora un problema alla sospensione. Nella seconda gara a sostenere il primo “stint” di guida è stato Zampieri. Quindi, dopo le soste ai box, Spinelli si è prodigato in una buona rimonta, girando su degli ottimi tempi e concludendo ottavo.

Fine settimana decisamente sfortunato per Davide Roda, fuori di pista nel primo turno di qualifica e in Gara 1 di nuovo fuori per la rottura del motore dopo avere centrato un dissuasore. 

Bene in Gara 2, nella GT Cup Open Europe, Glauco Solieri. Il bolognese, al volante di una Lamborghini Huracán Super Trofeo, ha chiuso terzo e conquistato il suo quarto podio della stagione, incluse le due vittorie del Paul Ricard e di Spa. L’handicap tempo da scontare in Gara 1 lo ha invece portato a finire sesto. Punti importanti quelli che, in ogni caso, è riuscito a mettere a segno, ritrovandosi secondo in classifica, a nove punti dal leader Hans-Peter Koller.

Il prossimo appuntamento per entrambi i campionati, adesso sarà quello di Barcellona, in programma il 21 e 22 settembre. 

By Ufficio Stampa Antonelli Sport

Pin It

Login Form

>

Contattaci all'indirizzo mail: info@nebrodisport.it

Inviaci comunicati stampa, articoli e news

© 2020 Nebrodisport
Joomla Templates by JoomZilla.com
Back to Top