Stampa

Rocca sconfitto a Gangi, decidono i penalty
L'Usd Rocca di Capri Leone è stato sconfitto in trasferta 1-0 dal Gangi, nella sesta giornata del Campionato di Promozione Girone B.
Nello storico e rinnovato "Raimondi" di Gangi (riaperto dopo due stagioni) la formazione caprileonese fornisce una bella prestazione, di fronte a una grande cornice di pubblico, e si tratta di un risultato ingiusto per quanto visto sul rettangolo di gioco.


Decidono l'incontro i due penalty, concessi dal direttore di gara Matranga di Palermo. Infatti il Gangi segna il proprio rigore con Emanuele Dalì (alla seconda rete nel torneo), mentre il Rocca spreca la massima punizione con Mattia Protopapa.
Primi minuti di studio tra le due squadre, che combattono a centrocampo. I padroni di casa si rendono pericolosi con Galletto e Tarantino, mentre il Rocca si affaccia in area avversaria con Sciliberto e Protopapa. Al 39' arriva l'azione decisiva per la partita; Dalì non sbaglia dagli 11 metri e porta il Gangi in vantaggio.
In apertura di ripresa il Rocca ha la grandissima occasione per arrivare al pareggio al 56', ma Protopapa sbaglia un calcio di rigore con la sfera, che si stampa sul palo. Nel finale i biancoazzurri si gettano in avanti alla ricerca del pareggio, ma non riescono a superare il portiere locale Fagone.
Si torna in campo tra 7 giorni, quando il Rocca affronterà in casa al "Nuovo Comunale" il Pro Falcone.