Il Rosmarino batte la Pol. Acquedolci e va in fuga, super Oriti trascina l’Alcara al terzo posto, bene Torrenovese e Green Tusa.

 

Alcara Futuro TusaLa terza giornata di ritornodel campionato di Terza Categoria Girone A, del Comitato di Barcellona P.G., vedeva lo scontro diretto tra Rosmarino e Pol. Acquedolci, rispettivamente al primo ed al secondo posto in classifica. Il Rosmarino, sul proprio terreno di gioco, batte la Polisportiva Acquedolci 2-0 e non perde l’occasione di allungare in classifica a +5, seppur con una gara in più. Gara che si sblocca solo nella ripresa quando il bomber Salvatore Amata, subentrato dalla panchina, realizza la doppietta che regala i tre punti alla propria formazione. Continua lo splendido momento dell’ACD Alcara e del suo bomber Oriti Monterosso autore per la seconda settimana consecutiva di un poker di reti. La partita casalinga contro il Futuro Tusa finisce con un roboante 5-0. Nel primo tempo le reti di Oriti Monterosso e Napoli e nella ripresa la tripletta del bomber alcarese (a quota 21 in questa stagione) che chiude la gara.

La Torrenovese espugna il campo del Don Puglisi ribaltando una gara che la vedeva sotto per 2-1 alla fine del primo tempo. Apre le marcature Vicario per gli ospiti ma le reti Tamburello e Bacilleri portano i padroni di casa in vantaggio. Nella ripresa due gol di Vicario (autore di una tripletta) ribaltano nuovamente il risultato per il 2-3 finale in favore della squadra di Torrenova.

Nell’anticipo di sabato il Green Tusa supera il Real Pettineo di misura grazie ad un gol di Turdo nella ripresa e con i tre punti conquistati raggiunge proprio la formazione di Pettineo al quarto posto in classifica.

Infine vittoria della Mamertina nella gara fuori classifica contro la Castelluccese. Di Giandomenico e Giallanza portano i mamertini sul 2-0 ed una rete di Murgia accorcia le distanze per gli ospiti.

 

Joomla SEF URLs by Artio