CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Articoli

PCCI 2014: sul circuito francese di Paul Ricard Cairoli vuole confermarsi leader

Paul Ricard 1Torna la Carrera Cup Italia, dopo la pausa estiva, con il quarto appuntamento stagionale in programma al Paul Ricard, in Francia, per la consueta trasferta estera che anima il monomarca riservato alla  911 Gt3 Cup.

Dopo la buona prova che Cairoli ha ottenuto a Spa Francorchamps, nella Mobil 1 Porsche Supercup, il pilota comasco torna in pista, sul breve di circuito di Le Castellet, nel “suo” campionato, quello della Porsche Carrera Cup Italia 2014, dove è leader davanti a tutti nella classifica assoluta.

Ieri si sono disputate le prove libere nelle quali il pilota “Media In Motion” ha ottenuto il primo tempo, migliorandosi continuamente dall’inizio alla fine della sessione. Così facendo Cairoli ha iniziato alla grande il proprio weekend francese, nell’unica prova della Carrera Cup Italia all’estero, dimostrando di aver trovato un giusto feeling con la vettura e soprattutto con il tracciato. Il tempo che ha fatto segnare è stato di 1’24:299, sul finire delle prove, battendo il suo compagno dello “Scholarschip Programme” Edoardo Liberati che, invece, si è fermato al 1’24:322.

“Sono carico. Il mio unico obiettivo – spiega il pilota di Antonelli Motorsport, Matteo Cairoli – è quello di prendere ancora più margine sul secondo nella classifica generale. Punto tutto sulla gara 1, così potrei permettermi di essere più tranquillo in vista di gara 2, domenica pomeriggio. Il rientro di Vito Postiglione aumenterà la mia voglia di fare bene ed è mio dovere batterlo in pista e non batterlo perché non è presente. Ieri, nelle libere, è andato tutto benissimo e speriamo che vada tutto bene oggi e nelle due gare di domani. Non nascondo che vado in pista con un solo obiettivo: vincere. E non mi preoccupo di chi ci sarà a inseguirmi, perché sono io che devo dare il massimo.”

Le prime prove libere si sono disputate ieri, mentre oggi dalle ore 10.15 alle 10.45 ci sarà il secondo turno. Nel pomeriggio, invece, si disputeranno le qualifiche valide per la gara 1 con la lotta alla pole position che scatterà alle ore 15.15 per chiudersi alle ore 16.

Domani, invece, sono previste le due gare. Il primo semaforo verde scatterà alle ore 10.40, mentre gara 2 partirà alle ore 16.50. Tutte e due le gare dureranno, come sempre, 28 minuti più un giro e saranno trasmesse entrambe in diretta dall’emittente tv “AutomotoTV”, canale 148 della piattaforma satellitare di Sky.

La classifica assoluta: 1. Cairoli punti 77; 2. Postiglione e Giraudi 56; 4. Liberati 51; 5. De Amicis 41; 6. Gaidai 33; 7. De Giacomi 25; 8. Melnikov 18; 9. Berton 15; 10. Monti 12; 11. Proietti 4; 12. Negra 3; 13. Roda e Solieri 1.

(Fonte Media In Motion)

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

pallone.jpg