Risultati Prima D

Classifica Prima D

# Squadra G PTS
1 Valdinisi 26 70
2 A. Messina 26 62
3 Calatabiano 26 54
4 Pro Mende 26 41
5 Juvenilia 26 37
6 Zafferana 26 31
7 Monforte 26 28
8 Saponara 26 28
9 Duilia 81 26 28
10 S. Domen. 26 28
11 S. Alessio 26 27
12 Nike Giard. 26 26
13 Randazzo 26 24
14 Or.Sa. 26 22
Mostra Risultati e Classifiche
SCEGLI IL CAMPIONATO
PRIMA CATEGORIA GIRONE D

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

L'Iniziativa frena in casa. 2-2 contro la Sfarandina

{xtypo_rounded2}

Iniziativa: (4-4-2) Ridi, Cottone (90’ Di Stefano), Ferlazzo, Giuttari, Calderone, Leonaldi, Svezia, Biondo, Maiorana A., Cannizzo (87’ Campochiaro), Maiorana F. (69’ Genes). Allenatore Todaro

Sfarandina: (4-4-2) Galvagno, Genova, Franchina, Conti, Manera T. (76’ Carcione), Mangano (73’ Mangano), Carcione, Mignacca, Mosè (65’ Bevacqua) , Nibali, Salpietro. Allenatore Conti

Iniziativa Cannizzo MaioranaChiudere una pagina ed aprirne un'altra, dimenticare un risultato, mille interrogativi, le occasioni perdute e gettare lacrime e sudore per vincere ancora una volta. Dirige Gianfranco Alesci, il match di questa domenica, costernato da un abbagliante sole e robuste raffiche di vento. La partita, si scalda già dal 1’, quando l’azione dei ragazzi di generale Todaro, consente a Alessandro Maiorana, di sfrecciare verso la porta, dove con il suo tocco, non appoggia il fratello sottoporta. Svezia, lancia lungo verso Cannizzo che va in corner. Sugli sviluppi dello stesso, Svezia e Maiorana F., non concludono a rete. Ancora il centrale, può servire Cannizzo con una morbida pennellata, ma il capitano non centra di testa. Da 2 respinte aeree di Giuttari, ed un gol divorato sempre da lui, sboccia il contropiede che consente a Salpietro, di fare 1-0 colpendo un frettoloso Ridi. L’assist è un colpo di tacco del decano Nibali, all’11°. La reazione non tarda, ed al 13’, Maiorana A. cambia in area, ma è arrestato da un dubbio fuorigioco. Il pareggio, giunge sul taccuino di Alesci al 14’, quando in extremis, su un lancio lungo, Cannizzo dalla sinistra di Galvagno, evita l’uscita della sfera dal campo, e arretra su A. Maiorana, che con un soffice movimento, ristabilisce l’equilibrio. Francesco Maiorana, tenta nello stesso giro di orologio la svolta, tentando una frecciata centrale. Può, Nibali su una disattenzione difensiva, in una funambolica manovra biancorossa, segnare il vantaggio per i suoi. Il primo tempo, pessimo per i sampietrini, vedrà varie occasioni con alti spioventi solitari in area e confusionarie mischie che si spengono sul fondo. Successivamente allo stop, Cottone va sull’esterno della rete al 48’ e Biondo su un rocambolesco corner di Leonaldi, consegna il proiettile alla rete Umbertina, nello scorrere del 56’. Il nervosismo e la sterilità, segneranno l’ultima parte di gara, figlia di animosità create da un poco risoluto Alesci, che per pochi attimi, può involontariamente causare una rissa. Cannizzo, sbaglia varie occasioni a tu per tu con Galvagno, che para un’elegante punizione di Svezia. Seguono calci piazzati degli esterni Maiorana A. e Leonaldi, ultimati in un grosso rammarico, accentuatosi  con la calibrata punizione  del primo alta e 2 azioni uccise da Cannizzo e Genes, all’83. La protesta giallorossa, per un virtuale penality al 90’, chiude un’ora e mezza di fuoco ghiacciato. Il primo gol, punisce senza dubbio i sampietrini, che crollano sotto un insistente pressing ed una grinta sconfinata. Il pareggio, nasce da vari fattori, quali la voglia di riscatto degli avversari, i residui di una striscia positiva di vittorie nell’inconscio di ogni player ed una mancata convinzione cinica nell’andare a rete. La brusca frenata, è l’occasione per strappare al Pro Falcone un esito positivo, nella difficile trasferta di sabato, per poi affrontare la Santangiolese, che oggi, perdendo 2-0 al comunale di Longi, ha offerto indirettamente ai giallorossi l’occasione di avvicinarsi alla vetta, occupata dalla Futura di Ricciardello. 5° posizione ex equo con l’Aquila di Bafia, sopra le crescenti Sinagra e Bastione. Manca una maggiore prontezza della difesa, ed un miglior piazzamento dei restanti componenti in un campo stretto che di sicuro penalizza i casalinghi. Risultato giusto, amaro in bocca per le occasioni non fruttate.

Finale: Iniziativa 2-2 Sfarandina

IL MIGLIORE: Nibali 7  Non è chiaramente un giovanotto, ma corre con energia, senza aver risentimenti e giocando 90’ pieni. Uomo d’esperienza, è il tocco di classe in più che serve agli umbertini, presenti nella zona a rischio.

POCO PIU’: Giuttari 6,5 Ha ritrovato nelle partite scorse, il buon andare dell’anno scorso, terminato con   l’1-0 casalingo inflitto al Pro Falcone. Rispetto ai presenti, unico giallorosso vivace.

L’ATTACCO: Cannizzo 5,5 Buono il match, da cancellare i gol divorati.  Maiorana 5,5 Tecnico e perspicace, manca un quarto d’ora di gioco ed un po’ di velocità in più.  Genes 5 Sprecone. Campochiaro 5  Titubante

IL CENTRO: Leonaldi 5,5 Non in massima forma. Svezia 6 Buon match, non in vista come di solito. Biondo 6 Bello il gol, c’è ancora da lavorare.  Maiorana A. 6 Periodo altalenante, quello precedente ad oggi. Buono il match, la palla è stregata.

DIFESA E PORTA: Cottone 5 Ferlazzo 5 Calderone 5 Distratti. Ridi 5 Il primo gol è difficile da perdonare.

LA PANCA: Todaro 6,5 Buon piazzamento, i suoi devono far più attenzione alle sue parole  Conti 6,5 Rette le tattiche, pesante il fiato sul collo degli avversari

IL FISCHIETTO: Alesci 4,5 Più cartellini per parte avrebbero evitato alcuni malumori ad entrambe le rose.

Enzo Cartaregia  

{/xtypo_rounded2}

 

primi sui motori con e-max.it

Risultati Prima D

Classifica Prima D

# Squadra G PT
1 Valdinisi 26 70
2 A. Messina 26 62
3 Calatabiano 26 54
4 Pro Mende 26 41
5 Juvenilia 26 37
6 Zafferana 26 31
7 Monforte 26 28
8 Saponara 26 28
9 Duilia 81 26 28
10 S. Domen. 26 28
11 S. Alessio 26 27
12 Nike Giard. 26 26
13 Randazzo 26 24
14 Or.Sa. 26 22

Prossimo Turno Prima D

Statistiche

pallone_calcio1_web--400x300.jpg