Risultati Prima D

Classifica Prima D

# Squadra G PTS
1 Valdinisi 26 70
2 A. Messina 26 62
3 Calatabiano 26 54
4 Pro Mende 26 41
5 Juvenilia 26 37
6 Zafferana 26 31
7 Monforte 26 28
8 Saponara 26 28
9 Duilia 81 26 28
10 S. Domen. 26 28
11 S. Alessio 26 27
12 Nike Giard. 26 26
13 Randazzo 26 24
14 Or.Sa. 26 22
Mostra Risultati e Classifiche
SCEGLI IL CAMPIONATO
PRIMA CATEGORIA GIRONE D

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

l'Inizitiva supera di misura il San Basilio

{xtypo_rounded2}

Iniziativa (4-4-2): Svezia Sergio, Cottone, Giuttari, Ferlazzo, Calderone, Leonaldi (60’ Fazio), Svezia, Biondo, Genes (68’Maiorana A.), Maiorana F. (76’ Santangelo), Cannizzo.                        

All. Tomeo Assente Campochiaro Squalificato All. Todaro

San Basilio (4-4-2): Bontempo S., Destro, Serio, Frisenda, Bontempo M., Rizzo, Carcione (70’ Drago), Campisi, Barone (82’ Amadore), Parafioriti, Ranieri. All. Zingales                              Numerose assenze tra cui il capitano Basilio Campisi

Walter CannizzoIl calcio ha le sue ragioni misteriose che la ragione non conosce. Sono quei principi di vittoria, di sconfitta, di commento, di analisi che non hanno un minimo fondamento matematico. Il calcio è però emozione, sentimento, gioia e a volte riflessione e commozione. Il terzo match giallorosso comincia con una nuova maglia; il bentornato Francesco Maiorana e il ricordo del padre Aurelio, nel secondo anniversario della sua prematura scomparsa. Grande calciatore, uomo di grandi principi ed ideali, è stato oggi ricordato dalla matricola con un minuto di silenzio ed un lungo applauso, che raccoglie i sentimenti che i tifosi ed i sampietrini, hanno verso un uomo, che, nella San Piero Patti del calcio ha lasciato un segno profondo, incancellabile; tangibile negli occhi velati di lacrime degli appassionati al sentire il nome di un uomo che ha dedicato parte della sua vita a questa crescente e stupenda realtà. Tomeo schiera in campo, un gruppo adesso compatto, deciso, ben amalgamato. Dirige Leotta di Acireale. Si parte con un’occasione su corner all’8’, cui segue una ripartenze degli stessi giallorossi. Da un lungo giro-palla nella metà campo avversaria nasce all’11’un’azione del novello Maiorana, aggressivo come non mai, che serve Cannizzo, che magistralmente, colpisce con all’angolino rasoterra. Un vantaggio conquistato in fretta, con un tiro rasoterra, rafforza la squadra, che da il via ad un frizzante primo tempo. Occasione avversaria al 14’, che viene bloccata perfettamente da Sergio Svezia, che, dopo una veloce conclusione del fratello, che va in fallo laterale, si ripete in un grande intervento al 16’. In un nervosismo avversario, volano i gialli di Giuttari e Calderone, che terminano in un’avversaria ripartenza. Gli ospiti, si fanno pericolosi al 43’, che avanzando vanno di poco alti sopra la traversa. Dopo l’intervallo, la seconda frazione di gioco, nasce sotto la pioggia. Al 10’ della ripresa, Svezia salva il risultato, bloccando una grande azione avversaria nata da una piccola disattenzione difensiva. La super calibrata punizione di Bomber Ciccio, non trova per pochi centimetri la porta gialloblu. Lo stesso, è ammonito per una dubbia simulazione al 62’. Segue ottimo movimento di Ferlazzo che blocca l’avanzare dei mamertini. Maiorana ci riprova al 65’, ma è bloccato con audacia in un 1 contro 1 del portiere avversario, per poi’ al 70’, errare sotto porta di testa, la rete del raddoppio. Su qualche annotazione del giudice di gara, quali cambi e cartellini, emerge un 2-0 divorato incredibilmente da Cannizzo in doppia occasione ed un’azione avversaria che pur essendo precisa, non trova lo specchio della porta. L’ultima intensa parte di gara, si chiude con la repentina espulsione del n.10 avversario. Un po’ di respiro per i giallorossi, che tornano da una rocambolesca sconfitta esterna, ed uno score segnato da reti subite esclusivamente da calci piazzati. Si nota una squadra compatta, viva, pronta nelle ripartenze e decisa negli inserimenti. Da segnalare la collettività di un centrocampo, che minuto per minuto, sforna crescendo condivisi. Ottima la prestazione, deciso l’attacco, solido il centrocampo, scattante la difesa, bravo il portiere; affrettato e da tachicardia il secondo tempo, con un grande rischio di pareggio per i nebroidei, che volano in 6° posizione a -4 dalla vetta.

                                                                                                       

Finale: Iniziativa 1-0 San Basilio                                                                                                                                                   

Pagelle:                                                                                                                                                                                         

IL MIGLIORE: Giuttari 7,5. Il ragazzo ritrova la grinta e la tenacia della fine campionato della scorsa stagione. Il tempismo è perfetto, non manca la grinta e gli schemi sono da lui seguiti con meticolosità 

LA SORPRESA: Fazio 7. Sopraffina la prestazione dello juniores, che con grinta e decisione conduce una partita davvero fantastica.

CHI CRESCE: Ferlazzo 7,5 Una spanna sopra tutti i presenti, eccetto Giuttari e F. Maiorana. Buona la copertura che assicura a Todaro.                                                                                         Cannizzo 7  Da brio alla squadra con azioni ben pilotate

LA STELLA: Francesco Maiorana 7,5. Il nuovo arrivato classe 1978, dopo un lungo infortunio mantiene le promesse e dimostra di possedere grandi capacità e di sentirsi come sempre un toro. Eccetto l’errore nella ripresa, tutto fila liscio.

LA PANCA: Tomeo 7. Bravura nella disposizione e decisione nel manovrare i suoi

IL FISCHIETTO: Leotta 6. Imparziale direzione di gara nei primi 60’. I piccoli errori nella restante mezz’ora non segnano negativamente la partita.

(Enzo Cartaregia)

{/xtypo_rounded2}

primi sui motori con e-max.it

Risultati Prima D

Classifica Prima D

# Squadra G PT
1 Valdinisi 26 70
2 A. Messina 26 62
3 Calatabiano 26 54
4 Pro Mende 26 41
5 Juvenilia 26 37
6 Zafferana 26 31
7 Monforte 26 28
8 Saponara 26 28
9 Duilia 81 26 28
10 S. Domen. 26 28
11 S. Alessio 26 27
12 Nike Giard. 26 26
13 Randazzo 26 24
14 Or.Sa. 26 22

Prossimo Turno Prima D

Statistiche

pallone 2.jpg