Risultati Prima D

Classifica Prima D

# Squadra G PTS
1 Valdinisi 26 70
2 A. Messina 26 62
3 Calatabiano 26 54
4 Pro Mende 26 41
5 Juvenilia 26 37
6 Zafferana 26 31
7 Monforte 26 28
8 Saponara 26 28
9 Duilia 81 26 28
10 S. Domen. 26 28
11 S. Alessio 26 27
12 Nike Giard. 26 26
13 Randazzo 26 24
14 Or.Sa. 26 22
Mostra Risultati e Classifiche
SCEGLI IL CAMPIONATO
PRIMA CATEGORIA GIRONE D

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Poker di reti dell'Iniziativa contro l'Or.Sa Barcellona

{xtypo_rounded2}

Iniziativa: (4-4-2) Sergio Svezia, Calderone (dx), Ferlazzo, Giuttari, Tricoli, Leonaldi, Santangelo, Svezia, Biondo (Maiorana A. 90’), Genes (63’ Cannizzo), Maiorana F. (84’ Di Stefano). Assente Cottone All. Todaro

Orsa P.G.: (4-4-2) Chillari, Piccolo, Miano, Garofalo, Alfano, Arcoraci, Pirri D., Pirri C., Isgrò (90’ Tornambè), Aliquò [81’ Mara (95’ Trifiro)], Aveni. All. Scardino

i8Il calcio ha due aspetti: uno soggettivo ed uno scientifico. Il primo, sono le emozioni che diversamente per ognuno scaldano il cuore di un qualsiasi spettatore, quelle che per 90’ sfidano l’anima di grandi e piccini, sia essi imparziali osservatori, tifosi ed anche indifferenti; il secondo è una precisa posta in palio, che regala solo 11 sorrisi, ne uno più ne uno meno, che si parli di vittoria, di sconfitta o di 22 mezzi sorrisi nel pareggio. Strana, rocambolesca, intermittente l’ora e mezza vissuta dai sampietrini quest’oggi. Partita difficile da interpretare, da osservare, da raccontare. Nell’anticipo, dovuto alla tornata elettorale di questa domenica, dirige il signor Lambiase, inviato dalla sezione arbitrale di Palermo. Dal suo fischio, allo scoccare del 20’ minuto, un disarmante gioco aereo, crea un clima freddo e paranormale, che vede un’Iniziativa spenta e priva di fantasia. La prima occasione è gialloblu, così come il primo corner, che non creano comunque problemi al prodigioso estremo difensore Svezia. Rispondono un’accelerazione di Biondo, che produce parecchio attrito, ed una punizione di Santangelo, che non trova un suo compagno pronto a colpire. Da pressing e traiettorie funambole, nasce il vantaggio nebroideo. Al 24’ si libera Biondo, che con un povero movimento serve Svezia, che stoppa di petto e con leggerezza gonfia la rete avversaria. Lì, un’Iniziativa elettrica, successivamente ad un’azione collettiva, scocca la freccia Maiorana, che sedendo sul terreno 3 avversari, serve indisturbato Biondo che celermente inserisce la palla all’angolino, schiantando l’Orsa nel raddoppio. Un minuto dopo, al 32’, reazione bruta dei barcellonesi che accorciano senza alcun rumore le distanze, colpendo Svezia con un colpo di testa, sugli sviluppi di un cross nato dalla bandierina. Lo stesso Svezia, salva nel correre del 39’ il risultato con un magistrale intervento. Bloccate varie limpide occasioni da gol, tra fischi ed errori, comincia una serie di azioni che non trovano riscontro effettivo. Da qui, Biondo, protagonista della partita, cede il passo ai crescenti Maiorana e fratelli Svezia, che dopo una magnifica prima frazione scoppiano in una irripetibile mezz’ora. Corsa, dribbling e tecnica per gli offensivi player, interventi calibrati per il giovane librizzese. Tutto, ha però un rallentamento, con la rete di Aveni, che di diagonale destro, ristabilisce il pareggio. La palla, diventa quindi matta. Punizioni angolatissime, tiri geometrici, palle che non trovano artefici, ed infine una palla diretta sotto l’incrocio, bloccata con freddezza dal portiere giallorosso. Ciò, ha una felice conclusione, quando l’errore di Chillari, che perde rocambolescamente palla, finisce nei piedi di Maiorana, che magicamente, dalla linea di fondo, spedisce la sfera in rovesciata al centro d’area, dove un sicuro Svezia, colpisce con una elementare frecciata i barcellonesi, al 66’. Chiude lo score, nel primo minuto di recupero, un’assist di Di Stefano per il centrale Svezia, che con un sombrero firma una magnifica tripletta e stronca ogni animosità. Stupenda prestazione degli attaccanti, dei centrali di centrocampo e del portiere. Da attenzionare la fase difensiva, che nonostante una prestazione accettabile, si distrae troppo sui calci piazzati. Terzini non gasati, non svegli e carichi come si dovrebbe. Buona la prestazione del ritrovato Biondo, meno quella di uno spossato Leonaldi. Giusto il tempo dei pressing e la velocità in campo. Tocca solo a generale Todaro, mettere a punto qualche imperfezione e far marciare in sintonia i suoi. La quarta posizione e la terza vittoria di fila, premiano equamente i nebroidei, che affronteranno nella prossima giornata i retrocessi del Valle del Mela, attualmente 10° in classifica. Per il leone, l’obbiettivo di chiudere il primo quarto di campionato a 15 punti.

Finale: Iniziativa 4-2 Or.Sa. P.G.

Le Pagelle:

IL MIGLIORE: Stefano Svezia & Francesco Maiorana 8 Prestazione sopraffina, contornata per il primo con la tripletta e il primato di capocannoniere (7 reti/6 partite), per il secondo da una spaventosa marcia verso il 100% fisico ed atletico, 2 assist ed una prestazione maiuscola. Sicuramente di un’altra categoria.                                  

CHI CRESCE: Genes 7 Tecnico e preciso Biondo 7 Carico ed energico Santangelo 7 Nuovamente pronto   

CHI CALA: Calderone 6,5 Tricoli 6,5 Spenti ed irrilevanti Leonaldi 6,5 Calo a picco dopo la Virtus    

CONFERME: Sergio Svezia 7,5 Eccellente come sempre Ferlazzo 6,5 Giuttari 7 Buon match, serve solo più attenzione nei calci piazzati                                                                                                                                                                      

LA PANCA: All. Todaro 7,5 Armonia e gioco puro   

IL FISCHIETTO: Lambiase 7 Bravo nello stroncare sul nascere animosità e nello scrutare bene alcuni importanti aspetti.                        

Enzo Cartaregia                

{/xtypo_rounded2}

primi sui motori con e-max.it

Risultati Prima D

Classifica Prima D

# Squadra G PT
1 Valdinisi 26 70
2 A. Messina 26 62
3 Calatabiano 26 54
4 Pro Mende 26 41
5 Juvenilia 26 37
6 Zafferana 26 31
7 Monforte 26 28
8 Saponara 26 28
9 Duilia 81 26 28
10 S. Domen. 26 28
11 S. Alessio 26 27
12 Nike Giard. 26 26
13 Randazzo 26 24
14 Or.Sa. 26 22

Prossimo Turno Prima D

Statistiche

pallone_calcio1_web--400x300.jpg