SCEGLI IL CAMPIONATO

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Saponara-Robur 0-1

{xtypo_rounded2}

SaponaraIncolore la prova della squadra padrona di casa la quale se nel prossimo futuro non riuscirà a manifestare un evidente cambio di tendenza avrà grosse difficoltà ad ottenere la salvezza.

Veniamo alla cronaca della partita.

Al 10' il Saponara si fa pericoloso con un tiro cross di Pagano dalla destra. Qualche minuto dopo è il solito Roberto Brigandì a scaldare i guantoni del portiere ospite Salimbeni.
Al 28' del primo tempo, beffando una distratta difesa del Saponara, segna Lo Turco.
Da lì in poi cambia il ritmo della partita con la squadra di casa che prova ad attaccare, ma nonostante i ripetuti tentativi di Libro, Brigandì, Zito ed il volenteroso Gangemi, il primo tempo si chiude con la squadra ospite in vantaggio.

Con l'iniziare del secondo tempo arriva anche la pioggia a rendere ancor più complicata la rimonta della squadra di casa. Sta volta non riesce la trasformazione al giovane Tonino Brigandì. Finalmente il Saponara riesce a pareggiare su autorete, ma l'arbitro, inspiegabilmente, annulla il goal provocando le ire del numeroso pubblico presente al Gepy Faranda. Sul finire della partita viene espulso Zito e la squadra di casa non riesce più ad agguantare il pareggio.

Appare singolare che il direttore di gara si sia dimenticato di portare il modello che va debitamente compilato e firmato da arbitro e dirigenti al termine della partita. Lo stesso improvvisa pertanto un foglio di carta riciclata che viene consegnato alla società senza firma alcuna.... cartellino rosso per l'arbitro.

Ufficio Stampa Saponara

{/xtypo_rounded2}

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

pallone_calcio1_web--400x300.jpg