SCEGLI IL CAMPIONATO

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Prima Categoria Girone E

Torna alla vittoria la Jonica: 2-1 all'Acicatena

Torna alla vittoria la Jonica: 2-1 all'Acicatena

Torna alla vittoria la Jonica che fra le mura amiche del Luigi Papandrea di Furci Siculo riesce in q

Trecastagni da record. Puglisi beffa la Jonica. Robur in festa con Messina e Galletta. Giardini sorride.

Trecastagni da record. Puglisi beffa la Jonica. Robur in festa con Messina e Galletta. Giardini sorride.

La ventunesima giornata del campionato ha fatto evidenziare, soprattutto, la sospensione della gara tra Messina Sud e Aci S.Antonio sul risultato di 0 - 1. Le due squadre che lottano per obiettivi diversi (i messinsesi puntano alla salvezza, gli etnei ai play-off) non hanno concluso l'incontro. 

Designazioni arbitrali Prima Categoria Girone E

Designazioni arbitrali Prima Categoria Girone E

Dal sito dell'Associazione Italiana Arbitri riportiamo le designazioni relative al prossimo turno di Prima Categoria

Torna a vincere la Jonica, 1-0 al Messina Sud

Torna a vincere la Jonica, 1-0 al Messina Sud

Torna a vincere, meritatamente, la Jonica dopo la rocambolesca sconfitta della settimana scorsa contro l’Aci Bonaccorsi, anche se con il minimo scarto e in una gara in cui nessuna delle due squadre ha brillato per gioco e occasioni create. Sarà stato il caldo sole che ha squarciato le nuvole dopo una mattina grigia, o lo strascico della gara scorsa, fatto sta che l’avvio di gara è stato molto compassato da parte della Jonica che non riesce a perforare lo schieramento dei messinesi; graduale la crescita a metà tempo e poi l’occasione del rigore, conquistato dall’incursione di Fazio

Calcio, I Categoria: Aci Bonaccorsi-Jonica FC 3-2

Calcio, I Categoria: Aci Bonaccorsi-Jonica FC 3-2

Partita veramente difficile da raccontare quella valevole per la sesta giornata di ritorno del Girone E di Prima Categoria tra Aci Bonaccorsi e Jonica FC. Dopo un primo tempo equilibrato con gli ospiti intraprendenti in apertura e gli acesi pericolosi sui calci da fermo, la partita ha preso un binario ben diverso e nella ripresa è letteralmente “esplosa” in mano all’arbitro Iapichino dopo l’espulsione di Di Paola poco dopo il vantaggio dei giallo verdi di casa, messo a segno da Macrì al 50’. Jonica che approfitta dell’uomo in più e riesce a rimontare, nonostante le pesanti assenze, ma in un finale indescrivibile accade l’impossibile: prima Cannata beffa su punizione La Piana al 76

 

Calcio, I Categoria: Jonica FC - Robur Letojanni 3-0

Calcio, I Categoria: Jonica FC - Robur Letojanni 3-0

E’ andato alla squadra di Filoramo l’atteso derby di ritorno fra le compagini joniche del girone E di I Categoria. La Robur di Letojanni è arrivata all’appuntamento con qualche assenza importante e la Jonica non si è comunque fatta sfuggire l’occasione, ritornando alla vittoria in casa dopo il deludente passo falso di Milo. Campo pesante e pioggia a singhiozzo non hanno scoraggiato la voglia di riscatto della compagine di casa che già al nono si porta in vantaggio con Frazzica, di nuovo in campo dal primo minuto;

Prima Categoria: Milo-Jonica FC 1-0

Prima Categoria: Milo-Jonica FC 1-0

Si ferma nuovamente la striscia positiva per la Jonica che dopo le buone prove degli ultimi tempi e le due vittorie consecutive fa registrare un brutto passo falso proprio nell’importantissima sfida contro il Milo, che poteva aprire alla squadra di Filoramo più di uno spiraglio in prospettiva play-off. Terreno pesante e condizioni meteo non certo ideali per far decollare una gara che non ha brillato p

Calcio I^ Categoria: Jonica FC - Aci Sant'Antonio 1-2

Calcio I^ Categoria: Jonica FC - Aci Sant'Antonio 1-2

Svolta il Campionato di Prima Categoria Girone E, ma non la Jonica che nella prima di andata sul terreno di casa del Luigi Papandrea mastica ancora una volta il sapore amaro della sconfitta. Una sconfitta che brucia per come si è concretizzata, con la squadra di Filoramo a creare le occasioni migliori e condurre il gioco per gran parte della partita, ma sempre scontrandosi con la retroguardia acese e un Silvestri che oggi è risultato insuperabile con almeno quattro interventi decisivi. Dopo le fasi di studio tattico la Jonica si è vista stoppare due monumentali occasioni, l’Aci Sant’Antonio si è reso pericoloso al 30’ con Andronaco, che oggi sostituiva l’infortunato Potenza, che ferma Viola con un uscita disperata, ma deve poi lasciare il campo ad giovane Oliva. Due minuti dopo gli ospiti approfittano di una situazione in cui la Jonica si è mostrata molto ingenua, quando anche Agnone si fa male e Filoramo chiama la sostituzione con la palla in gioco; gli acesi non si avvedono della richiesta e trovano la difesa sguarnita con Patanè che beffa con un tocco il povero Oliva in uscita.

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

pallone_calcio1_web--400x300.jpg