SCEGLI IL CAMPIONATO

Home

Trofeo delle Provincie: Messina Audace- ASD Zafferia 2-3

{xtypo_rounded2}

SPETTACOLO ED EMOZIONI AL MARULLO - LA VITTORIA AI BIANCO VERDI

MESSINAAUDACE – ASD ZAFFERIA 2-3

9 DICEMBRE 2009 ORE 20.00

Partita spettacolare al Marullo, gara che non delude le aspettative del Presidente Ivano Cantello che galvanizzato dalle ultime vittorie aveva chiesto una partita di orgoglio ai suoi uomini. Così è stato e di fronte ad un pubblico delle grandi occasioni, che alla fine ha gradito lo spettacolo offerto applaudendo ed inneggiando alla propria squadra in campo. Vittoria meritata dei Bianco Verdi, segnate tre reti, e nonostante le varie assenze che stanno falcidiando la rosa la squadra ha dimostrato di essere all’altezza della situazione mettendo in seria difficoltà la squadra avversaria sin dall’inizio ed in tantissime occasioni. Partenza a razzo delle due formazioni che fanno subito capire di volersi giocare a viso aperto questo incontro e subito molte occasioni nei primi minuti con addirittura due gol dell’ASD Zafferia nel primo quarto d’ora di partita. Un bolide incrociato di DILORENZO dalla fascia destra, servito dallo scatenatissimo BONI. Dopo pochi minuti l’ASD Zafferia raddoppia con Galeano lesto a tirare un calcio d’angolo che lascia di stucco il portiere avversario. Primo tempo che va avanti con i Zaffaroti con la tattica del quinto uomo di movimento e che predilige il possesso palla. Il terzo Gol arriva al ventesimo con un tiro da punizione di Denaro che giocando una partita splendida, lascia il portiere di stucco e porta l’ASD sullo zero a tre. La partita potrebbe chiudersi già nella prima frazione, ma lo Zafferia sul nuovo vantaggio di tre goal commette l'errore di rilassarsi e i padroni di casa sbagliano un rigore ma accorciano le distanze approfittando di una incomprensione tra l'estremo difensore ed il portiere. Secondo tempo molto più intenso il Messinaaudace spinge di più e riesce a segnare un altro gol, su veloce azione di gioco ed è il due a tre. L’ASD Zafferia non ci sta e dopo appena un minuto ottiene un rigore su azione di Dilorenzo che prende palla al limite dell'area si inserisce e viene atterrato dal portiere. Il tiro di rigore viene clamorosamente sbagliato come tante sono le occasioni gol strepitosamente non vengono portate a segno. Partita intensa considerando anche le 5 palle gol sprecate dall’ASD ZAFFERIA. Un elogio a tutta la squadra, anche a coloro che sono entrati nel secondo tempo, mostrando uno stato di forma invidiabile. Infermeria dell’ASD Zafferia ancora piena ma ampia è la rosa a disposizione di Mister Ardizzone. Portata a casa la vittoria della prima gara del Trofeo Lo Bianco, ci si proietta già sul prossimo match di Campionato Domenica ore 17.00 contro il Rometta a Galati. La nostra squadra è affamata di vittoria, chi scenderà in campo saprà farsi valere – dichiara Ivano Cantello - e lottare ancora per altri tre punti, al fine di scalare la classifica, considerate le due partite da recuperare e le uniche due sconfitte iniziali subite a causa di disguidi tecnici.  Un appello alla tifoseria: accorrete in tanti a tifare per i vostri beniamini.

 

 

FORMAZIONE A.S.D. ZAFFERIA: VOCCIO, DILORENZO M, CANDELA, PUGLISI, DELUCA, DENARO, GANGEMI, GALEANO, GRIOLI, DILORENZO G, BONI. A disp:, GIAMPORCARO, ZACCONE, PICCOLO, LODUCA’, ALIBRANDI, ANTONUCCIO, PICCOLO. Allenatore Rosario Ardizzone.

 

MARCATORI ASD ZAFFERIA: DILORENZO, GALEANO, DENARO.

{/xtypo_rounded2}

primi sui motori con e-max.it

Nebrodi in Campo

Annunci

Inviateci comunicati stampa articoli ed immagini all'indirizzo info@nebrodisport.it

Social link

Seguici su...

Vota il nostro sito!

Statistiche