Risultati Promozione B

Classifica Promozione B

# Squadra G PTS
1 Cephaledium 30 69
2 Acquedolci 30 65
3 S. Anna 30 56
4 Città di Gangi 30 54
5 Santang. 30 53
6 P. Torrenovese 30 45
7 milazzo 30 43
8 Sinagra 30 40
9 Bagheria 30 36
10 Acqued. 30 35
11 Iniziativa 30 32
12 Lascari 30 31
13 Rocca C. 30 31
14 Casteld. 30 29
15 Gioiosa 30 28
16 Altofonte 30 25
Mostra Risultati e Classifiche
SCEGLI IL CAMPIONATO
PROMOZIONE GIRONE B

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Derby al Camaro: la Messana cede 2-0 nella ripresa

Alessandro BrancatoContinua il digiuno per la Messana che, al termine di un derby poco spettacolare ma giocato con grinta, cede 2-0 al Camaro. La solita voglia di combattere messa in campo dai giallorossi, per un turno “ospiti” al “Marullo”, non basta per interrompere la serie negativa e conquistare i primi punti di un girone di ritorno particolarmente sfortunato. Mister Michele Lucà schiera i suoi con un inedito 5-4-1 per far fronte alle tante assenze e alle condizioni non ottimali di Lo Presti e Mangano, inizialmente in panchina: in porta Arrigo, al centro della difesa Urso, Bertuccelli e Bonfiglio con Bruno e Giuseppe Canale ai lati; in mezzo Visconti, Nizzari, Molonia e Brancato a sostengo dell’unica punta Nunnari.

 

Parte meglio il Camaro che, al 1’, sfiora il vantaggio con un colpo di testa di Russo, deviato in angolo, ma la risposta giallorossa arriva al 12’ con un bel tiro al volo di Bruno che finisce alto. Nella prima frazione, condizionata dal vento, si fa preferire la Messana che ci prova dalla distanza con Brancato (15’) e Nunnari (19’), ma le loro conclusioni non centrano il bersaglio. Stessa sorte, al 33’, per il tentativo di Molonia su assist di Brancato, mentre, al 38’, la punizione di Mondello, centrale, chiude un primo tempo con poche emozioni.

 

Fase di giocoLa gara si sblocca in avvio di ripresa: dopo meno di un minuto, Zappalà serve Russo che, con una deviazione ravvicinata, batte Arrigo e porta in vantaggio il Camaro. L’1-0 incoraggia i neroverdi che, al 49’, ci provano su punizione di Mondello, respinta da Arrigo, che si ripete, al 57’, con un doppio intervento su La Valle e La Rocca, confermandosi in un ottimo stato di forma. La Messana cerca di reagire, ci prova con generosità ma fatica a costruire, mentre il Camaro si affida alle solite insidiose punizioni di Mondello che, però, non creano problemi ad Arrigo. La gara scivola via senza particolari sussulti, ma, all’88’, i giallorossi vanno vicini al gol con Lo Presti che, sugli sviluppi di una punizione, calcia al volo da centro area, ma il tiro finisce a lato. Un minuto dopo, ancora Arrigo devia il diagonale di Cerra, mentre, al 94’, il giovane portiere respinge la punizione di Fugazzotto, ma non può nulla sulla ribattuta del neo entrato Keita per il 2-0 che chiude il quarto derby stagionale tra le due formazioni.

 

CAMARO-MESSANA 2-0

 

Camaro: La Fauci, Cappello, Mondello, Durante, Porcino, Marino, Zappalà (72’ Cerra), Russo, La Valle (75’ Fugazzotto), La Rocca, Calogero (90’ Keita). All.: Romeo (squalificato)

Messana: Arrigo, Bruno (83’ Pulitanò), Canale G. (59’ Mangano), Bonfiglio, Bertuccelli, Urso, Visconti (78’ Lo Presti), Nunnari G., Nizzari, Molonia, Brancato. All.: Lucà (squalificato)

Reti: 46’ Russo, 94’ Keita

Arbitro: Fragalà di Acireale

Assistenti: Alesci e Alizzi di Barcellona P.G..

Ammoniti: Durante (C), Urso (M), Visconti (M), Calogero (C), Mangano (M), Cappello (C). Recupero: 1’ e 4’

 

 

Ufficio stampa U.S.D Messana 1966

Davide Billa – 3496425738

Foto di Maura Monforte

Derby al Camaro: la Messana cede 2-0 nella ripresa

 

Continua il digiuno per la Messana che, al termine di un derby poco spettacolare ma giocato con grinta, cede 2-0 al Camaro. La solita voglia di combattere messa in campo dai giallorossi, per un turno “ospiti” al “Marullo”, non basta per interrompere la serie negativa e conquistare i primi punti di un girone di ritorno particolarmente sfortunato. Mister Michele Lucà schiera i suoi con un inedito 5-4-1 per far fronte alle tante assenze e alle condizioni non ottimali di Lo Presti e Mangano, inizialmente in panchina: in porta Arrigo, al centro della difesa Urso, Bertuccelli e Bonfiglio con Bruno e Giuseppe Canale ai lati; in mezzo Visconti, Nizzari, Molonia e Brancato a sostengo dell’unica punta Nunnari.

 

Parte meglio il Camaro che, al 1’, sfiora il vantaggio con un colpo di testa di Russo, deviato in angolo, ma la risposta giallorossa arriva al 12’ con un bel tiro al volo di Bruno che finisce alto. Nella prima frazione, condizionata dal vento, si fa preferire la Messana che ci prova dalla distanza con Brancato (15’) e Nunnari (19’), ma le loro conclusioni non centrano il bersaglio. Stessa sorte, al 33’, per il tentativo di Molonia su assist di Brancato, mentre, al 38’, la punizione di Mondello, centrale, chiude un primo tempo con poche emozioni.

 

La gara si sblocca in avvio di ripresa: dopo meno di un minuto, Zappalà serve Russo che, con una deviazione ravvicinata, batte Arrigo e porta in vantaggio il Camaro. L’1-0 incoraggia i neroverdi che, al 49’, ci provano su punizione di Mondello, respinta da Arrigo, che si ripete, al 57’, con un doppio intervento su La Valle e La Rocca, confermandosi in un ottimo stato di forma. La Messana cerca di reagire, ci prova con generosità ma fatica a costruire, mentre il Camaro si affida alle solite insidiose punizioni di Mondello che, però, non creano problemi ad Arrigo. La gara scivola via senza particolari sussulti, ma, all’88’, i giallorossi vanno vicini al gol con Lo Presti che, sugli sviluppi di una punizione, calcia al volo da centro area, ma il tiro finisce a lato. Un minuto dopo, ancora Arrigo devia il diagonale di Cerra, mentre, al 94’, il giovane portiere respinge la punizione di Fugazzotto, ma non può nulla sulla ribattuta del neo entrato Keita per il 2-0 che chiude il quarto derby stagionale tra le due formazioni.

 

CAMARO-MESSANA 2-0

 

Camaro: La Fauci, Cappello, Mondello, Durante, Porcino, Marino, Zappalà (72’ Cerra), Russo, La Valle (75’ Fugazzotto), La Rocca, Calogero (90’ Keita). All.: Romeo (squalificato)

Messana: Arrigo, Bruno (83’ Pulitanò), Canale G. (59’ Mangano), Bonfiglio, Bertuccelli, Urso, Visconti (78’ Lo Presti), Nunnari G., Nizzari, Molonia, Brancato. All.: Lucà (squalificato)

Reti: 46’ Russo, 94’ Keita

Arbitro: Fragalà di Acireale

Assistenti: Alesci e Alizzi di Barcellona P.G..

Ammoniti: Durante (C), Urso (M), Visconti (M), Calogero (C), Mangano (M), Cappello (C). Recupero: 1’ e 4’

 

 

Ufficio stampa U.S.D Messana 1966

Davide Billa – 3496425738

Foto di Maura Monforte

primi sui motori con e-max.it

Risultati Promozione B

Classifica Promozione B

# Squadra G PT
1 Cephaledium 30 69
2 Acquedolci 30 65
3 S. Anna 30 56
4 Città di Gangi 30 54
5 Santang. 30 53
6 P. Torrenovese 30 45
7 milazzo 30 43
8 Sinagra 30 40
9 Bagheria 30 36
10 Acqued. 30 35
11 Iniziativa 30 32
12 Lascari 30 31
13 Rocca C. 30 31
14 Casteld. 30 29
15 Gioiosa 30 28
16 Altofonte 30 25

Prossimo Turno Promozione B

Statistiche

pallone.jpg