Risultati Promozione B

Classifica Promozione B

# Squadra G PTS
1 Cephaledium 30 69
2 Acquedolci 30 65
3 S. Anna 30 56
4 Città di Gangi 30 54
5 Santang. 30 53
6 P. Torrenovese 30 45
7 milazzo 30 43
8 Sinagra 30 40
9 Bagheria 30 36
10 Acqued. 30 35
11 Iniziativa 30 32
12 Lascari 30 31
13 Rocca C. 30 31
14 Casteld. 30 29
15 Gioiosa 30 28
16 Altofonte 30 25
Mostra Risultati e Classifiche
SCEGLI IL CAMPIONATO
PROMOZIONE GIRONE B

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Pari a reti bianche tra Merì e L'Iniziativa

squadre schierateNessun gol ed un punto ciascuno per Merì e L’Iniziativa San Piero Patti, in un match decisivo quanto alla lotta salvezza nel campionato di Promozione. A quattro turni dalla fine, i padroni di casa impattano contro una formazione ormai diretta verso la permanenza, perdendo così una importante occasione per accorciare sulla terzultima posizione. A L’Iniziativa, invece, manca solo il gol nel contesto di un’ottima prestazione, che serve comunque a muovere la classifica ed un altro passo verso la quota salvezza.

Il primo tempo non riserva grandi emozioni ed il gioco latita, da ambo le parti, specie nei minuti iniziali. Al 7’ il primo tentativo è di Antonio Impalà, che spinge sulla corsia di sinistra e mette in mezzo. Di testa ci arriva Curasì, che allontana e fa ripartire i suoi. Sul lato opposto c’è quindi Bongiovanni, che si inserisce e prepara bene il tiro, ma è Giuseppe Impalà a salvare, in anticipo, la porta difesa da Giorgianni. Intorno al quarto d’ora un traversone di Curasì, diretto sulla testa di Serio, viene bloccato in due tempi dal portiere, mentre tre minuti più tardi lo stesso attaccante, dalla distanza, non crea problemi al guardiapali classe ’99. Bongiovanni, al 23’, indirizza clamorosamente alto un forte colpo dal limite dell’area, con Giorgianni fuori traiettoria e poco dopo ancora Serio chiude, senza effetto, sullo specchio della porta. Dopo la mezz’ora il Merì ha invece la migliore occasione della propria partita, grazie al dialogo tra Lucio Ruggeri ed Antonio Impalà. Il primo, con un super diagonale dal lato opposto, libera oltre la difesa il compagno che, colpendo di prima intenzione, spedisce la sfera poco oltre il palo più lontano. Nel recupero Serio colpisce sul portiere direttamente su punizione da 25 metri e, subito dopo, termina sul fondo una steccata di Ruggeri dal limite.

La ripresa si gioca a ritmi più alti, con grande intensità, ed anche un po’ di nervosismo, che condizionano e vivacizzano la gara. Al 49’ ci prova il Merì, ancora con Ruggeri, che dal limite incrocia sul fondo. Al 57’, intanto, L’Iniziativa è vicinissima al vantaggio. Cappadona, sulla trequarti, lancia Merenda tra le linee, ma il centrocampista è sorpreso in fuorigioco ormai pronto a freddare Giorgianni. E, pochi secondi dopo, la scena si ripete a parti invertite, con Cappadona che faccia a faccia col portiere farebbe gol proprio sul fischio dell’arbitro. Sul fronte opposto le offensive dei padroni di casa passano per i piedi di Serraino, i cui cross vengono spesso fermati da Bucca. Al 62’, gli ospiti sfiorano ancora la rete del vantaggio, ma ci pensa un super Giuseppe Impalà a sventare una rete praticamente già fatta. A rendersi pericoloso è Serio, che finisce oltre la difesa e porta Giorgianni all’uscita sui 16 metri. Il pallonetto, scagliato di spalle dall’attaccante sampietrino, rimbalza in area piccola e solo Impalà può allontanare dalla linea di porta, con stop di petto e deviazione in corner. Più tardi Stefano Bucca arresta in area una punizione dalla distanza di Ruggeri, mentre entrambe le squadre restano in 10 uomini. Nel giro di quattro minuti, in due diverse fasi di non possesso, sia Lo Monaco che Adamo pescano il secondo cartellino giallo, quindi il successivo rosso dal signor Severino. Ad un quarto d’ora dalla fine L’Iniziativa abbassa il baricentro, concedendo più spazio agli avversari, ma non prima di aver sfiorato ancora il gol. Su cross dal fondo di Serio, è infatti Tino Bucca a togliere il pallone dalla testa di Germanò, già pronto a schiacciare in rete da pochi passi. Il Merì riesce quindi ad essere più incisivo, ma una conclusione da 40 metri di Serraino, direttamente da calcio di punizione, non sortisce effetto come, poco dopo, lo stesso funambolo locale non aggancia di testa l’ottimo spiovente a lui servito. In pieno recupero Germanò finisce in fuorigioco davanti al portiere, mentre la difesa ospite resta compatta in un paio di occasioni e conserva lo 0-0.

Enzo Cartaregia

Merì 0-0 L’Iniziativa San Piero Patti

Merì (4-3-3): Giorgianni; Pirri (57' Castellino), Lo Monaco, Quattrocchi, Mangano; Impalà G., Bucca T., Bucca A. (28' Serraino); Ruggeri, Giangrande (64' Maisano), Impalà A.. All. Michele Cataldi

L’Iniziativa (4-3-3): Bucca; Masi, Giuttari, Spinella, Curasì; Bongiovanni, Adamo, Merenda (89' Cultrona); Serio (87' Granata), Germanò, Cappadona (60' Crisafulli). All. Francesco Nardi

Arbitro: Federico Severino di Catania. Assistenti: Paolo Spadaro e Giuseppe Cirnigliaro, entrambi di Ragusa.

Note: Ammoniti: Impalà A., Impalà G., Lo Monaco (M) Bongiovanni, Adamo, Germanò, Curasì, Spinella (I). Espulsi: Lo Monaco (M) al 73', Adamo (I) al 77', entrambi per doppia ammonizione.

Recupero: 4 pt, 5 st

Angoli: 0-4

primi sui motori con e-max.it

Risultati Promozione B

Classifica Promozione B

# Squadra G PT
1 Cephaledium 30 69
2 Acquedolci 30 65
3 S. Anna 30 56
4 Città di Gangi 30 54
5 Santang. 30 53
6 P. Torrenovese 30 45
7 milazzo 30 43
8 Sinagra 30 40
9 Bagheria 30 36
10 Acqued. 30 35
11 Iniziativa 30 32
12 Lascari 30 31
13 Rocca C. 30 31
14 Casteld. 30 29
15 Gioiosa 30 28
16 Altofonte 30 25

Prossimo Turno Promozione B

Statistiche

pallone 2.jpg