Risultati Promozione B

Classifica Promozione B

# Squadra G PTS
1 Cephaledium 30 69
2 Acquedolci 30 65
3 S. Anna 30 56
4 Città di Gangi 30 54
5 Santang. 30 53
6 P. Torrenovese 30 45
7 milazzo 30 43
8 Sinagra 30 40
9 Bagheria 30 36
10 Acqued. 30 35
11 Iniziativa 30 32
12 Lascari 30 31
13 Rocca C. 30 31
14 Casteld. 30 29
15 Gioiosa 30 28
16 Altofonte 30 25
Mostra Risultati e Classifiche
SCEGLI IL CAMPIONATO
PROMOZIONE GIRONE B

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Scarantino regala i tre punti al Camaro, il Città di Messina sconfitto in casa

fischio finaleIl Città di Messina esce a testa bassa dal Garden Sport dopo la sconfitta rimediata questo pomeriggio nel derby con il Camaro. Gli ospiti si impongono 1-0 grazie alla rete firmata al 74′ da  Scarantino, uno dei tanti ex della gara. I giallorossi pagano a caro prezzo le numerose occasioni da rete sciupate soprattutto nei primi venti minuti, nella ripresa prende invece coraggio il Camaro che sblocca il risultato e lo difende finendo la gara in nove uomini.

Cronaca Basile deve ancora fare i conti con le assenze rinunciando a Bombara, stagione ormai finita per lui, Busà, Campanella e Codagnone oltre allo squalificato D’Angelo. Al rientro invece Mazzullo che ha scontato lo stop di quattro turni inflitto dal giudice sportivo dopo la rissa scoppiata nel finale del match con la Messana e l’attaccante Arigò. Tra i pali si rivede Papale dopo tre mesi, difesa formata da Mancuso, Tiano, Fragapane e Ginagò. Sulla mediana agiscono Giovanni Arena e Ballarò, qualche metro più avanti Mazzullo e Alessandro Arena supportano le punte Arigò e Galletta.

Parte bene il Città di Messina che già al 2′ sfiora il vantaggio con Galletta che raccoglie il preciso suggerimento di Ballarò, ma spara alto da ottima posizione. I giallorossi insistono e al 5′ si riaffacciano nell’area avversaria: Galletta lavora un buon pallone per Arigò che calcia di prima intenzione e impegna La Fauci. I padroni di casa amministrano senza troppi affanni il gioco e al 22′ sfiorano nuovamente il vantaggio con una punizione a giro di Ballarò che costringe il portiere avversario agli straordinari. Il Camaro risponde al 33′ con un tiro al volo di Durante che termina di poco fuori. Due minuti più tardi ancora ospiti in avanti con Fugazzotto che calcia troppo debolmente per impensierire Papale. Al 42′ ci prova Arigò con un sinistro dal limite dell’area, pallone fuori. La prima frazione di gioco termina dopo due minuti di recupero.

Nella ripresa gli ospiti iniziano ad alzare il proprio baricentro sfruttando maggiormente la corsia di destra. Ma è il Città di Messina a rendersi pericoloso al 60′ con una girata di Galletta che costringe La Fauci a mandare in corner. Al 63′ brividi per la retroguardia giallorossa quando il diagonale di Cappello sfiora il palo. Al 66′ il Camaro va in rete con Scarantino che finalizza un cross di Mondello, ma il direttore di gara annulla per offside. Al 74′ i neroverdi passano in vantaggio: Mondello mette al centro dalla sinistra e lo stesso Scarantino trafigge Papale con una girata. Il Città di Messina prova a riorganizzare le idee e si getta in avanti alla ricerca del pareggio. Al 81′ Calogero rimedia un rosso per un duro intervento ai danni di Giovanni Arena. I padroni di casa premono sull’acceleratore tentando si sfruttare la superiorità numerica, ma gli ospiti riescono a chiudere ogni spazio. A due minuti dal novantesimo viene allontanato il tecnico Basile per prosteste mentre al 91′ il Camaro resta addirittura in nove per l’espulsione di Marino autore di  un brutto fallo su Fragapane. Dopo cinque minuti di recupero arriva il triplice fischio.

Il Città di Messina paga a caro prezzo gli errori commessi e fallisce la possibilità di riscattare la sconfitta di domenica scorsa con la Jonica. Nel prossimo turno i giallorossi saranno di scena sul campo del Sinagra.

Il tabellino

Città di Messina-Camaro 0-1

Marcatore: 74′  Scarantino



Città di Messina: Papale, Mancuso, Ginagò, G. Arena, Tiano, Fragapane, A. Arena (58′ Libro), Ballarò (58′ D’Alessandro), Mazzullo (82′ Mazzullo), Arigò, Galletta. Allenatore: Nello Basile.
Camaro: La Fauci, Porcino, Mondello, Durante, Puzone, Marino, Cappello, Keita, Fugazzotto (90′ De Maria), Calogero, Scarantino (82′ Zappalà). Allenatore: Ciccio Romeo.
Arbitro: Riccardo Leotta della sezione di Acireale. Assistenti: Pierluigi Polignano e Massimo Falzone della sezione di Acireale.

Ammoniti: D’Alessandro, A. Arena (CdM), Calogero, Mondello (C)

Espulsi: Calogero, Marino (C)

Recupero: 2′ pt, 5′ st

L’ufficio stampa

Andrea Castorina

 

primi sui motori con e-max.it

Risultati Promozione B

Classifica Promozione B

# Squadra G PT
1 Cephaledium 30 69
2 Acquedolci 30 65
3 S. Anna 30 56
4 Città di Gangi 30 54
5 Santang. 30 53
6 P. Torrenovese 30 45
7 milazzo 30 43
8 Sinagra 30 40
9 Bagheria 30 36
10 Acqued. 30 35
11 Iniziativa 30 32
12 Lascari 30 31
13 Rocca C. 30 31
14 Casteld. 30 29
15 Gioiosa 30 28
16 Altofonte 30 25

Prossimo Turno Promozione B

Statistiche

Blu.-Palla-in-rete.jpg