Risultati Promozione C

Classifica Promozione C

# Squadra G PTS
1 Acicatena 28 65
2 Trecastagni 28 60
3 Carlentini Calcio 28 54
4 Mascalucia 28 54
5 Aci S. Ant. 28 53
6 S. Taormina 28 45
7 C. Bronte 28 44
8 V. Messana 28 35
9 Giardini N. 28 33
10 Academy 28 28
11 Misterb. 28 27
12 Viagrande 28 26
13 Lineri M. 28 25
14 Gescal 28 24
15 Torregr. 28 11
16 Atl. Fiumefreddo 0 0
Mostra Risultati e Classifiche
SCEGLI IL CAMPIONATO
PROMOZIONE GIRONE C

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Il Città di Messina supera con un tennistico 6-2 il Messina Sud e passa il turno di Coppa Italia

TianoIl Città di Messina ottiene il passaggio al secondo turno di Coppa Italia. Dopo il 5-0  della gara d’andata della scorsa settimana, i giallorossi  questo pomeriggio si sono imposti  ancora una volta con una goleada superando 6-2 il Messina Sud. Gara senza storie già al 6′ quando Santino Munafò spedisce nella propria porta un traversone di Bombara. Il Città di Messina replica poi al 15′ con una botta dalla distanza di Cardia, all’esordio ufficiale. Ci pensa poi Tiano a calare il tris firmando la sua prima rete con la maglia giallorossa. Nel secondo tempo un doppio Mancuso e Ballarò rispondono alla rete di Calapai e al rigore di Orecchio contribuendo ad arricchire il tabellino dei marcatori.

Cronaca

Nello Basile si affida al solito 4-3-3 pur cambiando alcuni interpreti rispetto al match d’andata. Tra i pali va Maisano, difesa composta da capitan Bombara, all’esordio stagionale, Tiano Leo e Ginagò. Sulla mediana agiscono Arena, il debuttante  Cardia e Ballarò mentre Mancuso e Libro hanno il compito di spingere sulle fasce per innescare la punta Amante.

Al 6′ si sblocca già il risultato. Santino Munafò interviene goffamente su un traversone teso di Bombara e spedisce il pallone nella propria porta. La partita non ha più storia, ma il Messina Sud non si perde d’animo e al 10′ impegna Maisano con una punizione di Santonocito. Al 15′ sale in cattedra l’esperto Cardia che infila Foti con una botta dalla distanza. Passano nove minuti e il Città di Messina centra il tris: Tiano recupera palla sulla destra e trova la rete con un tocco morbido. Al 27′ reazione dei padroni di casa con Santino Munafò che costringe Maisano ad alzare in corner coi pugni. Al 31′ Cardia chiama la sostituzione per un leggero affaticamento, al suo posto debutta il classe ’98 Alessandro. Al 38′ si rivede la formazione di Angelo Saija, costretto a vedere il match dalla tribuna per squalifica, con una girata dell’ex Locorotondo che termina a fil di palo.

Nel secondo tempo cala ulteriormente il ritmo con il Città di Messina che gestisce senza affanni il netto vantaggio. Al 52′ Ballarò indovina il giro giusto e su punizione fa 4-0. Al 65′ è il turno di Mancuso che vince un rimpallo e fa secco Foti in uscita. Al 69′ Galletta, subentrato ad Amante, riceve da Arena, si invola verso la porta e calcia a botta sicura, ma il palo interno gli nega la gioia del gol. Al 70′ si addormenta la difesa del Città di Messina, ne approfitta Calapai che recupera il pallone in area e accorcia le distanze. Quattro minuti dopo il Messina Sud sfiora il secondo gol con Locorotondo il cui pallonetto termina fuori di un soffio. Al minuto 80 Mancuso trova la doppietta personale spingendo in rete un pallone comodissimo dopo un assist al bacio di Galletta. Un minuto dopo lo stesso Galletta ha la possibilità di apporre il suo nome nella lista dei marcatori con un calcio di rigore da lui stesso procurato. Dagli undici metri, però, la punta classe 1997 trova ancora una volta il palo. Sul ribaltamento di fronte il signor Grasso di Acireale fischia un altro rigore, questa volta in favore del Messina Sud dopo un fallo di Scarfì ai danni di Orecchio. Ed è proprio quest’ultimo a presentarsi dal dischetto riuscendo a battere Maisano.

Il Città di Messina conferma i pronostici e ottiene il passaggio alla fase successiva del torneo in attesa dell’inizio del nuovo campionato di Promozione il cui calendario verrà reso noto lunedì.

Il tabellino

Messina Sud – Città di Messina 2-6

Marcatori: 6′ autorete S.Munafò (M), 15′ Cardia (CdM), 24′ Tiano (CdM), 52′ Ballarò (CdM), 65′, 80′ Mancuso (CdM), 70′ Calapai (M), 82′ rig. Orecchio (M)

Messina Sud: Foti, A. Amante (52′ Calapai), S. Munafò (22′ Grioli), Santonocito,  Di Pietro (64′ Bombaci), Brancato, Locorotondo, Todaro, Orecchio, D. Munafò, Maimone.  Allenatore: Angelo Saija (squalificato)

Città di Messina: Maisano, Tiano, Ginagò, Cardia (31′  Alessandro), Leo, Bombara (62′ Scarfì), Mancuso, Arena, Ballarò, Libro, G. Amante (46′  Galletta).  Allenatore: Nello Basile

Arbitro: Franz Joseph Grasso di Acireale. Assistenti: Rinaldo Wissam Saab e Mario Grasso, entrambi  di Acireale

Ammoniti: Leo, Tiano, Scarfì (CdM), A. Amante, Brancato, D.Munafò (M)

Recupero: 1′ pt, 1′st

L’ufficio stampa

Andrea Castorina

 

primi sui motori con e-max.it

Risultati Promozione C

Classifica Promozione C

# Squadra G PT
1 Acicatena 28 65
2 Trecastagni 28 60
3 Carlentini Calcio 28 54
4 Mascalucia 28 54
5 Aci S. Ant. 28 53
6 S. Taormina 28 45
7 C. Bronte 28 44
8 V. Messana 28 35
9 Giardini N. 28 33
10 Academy 28 28
11 Misterb. 28 27
12 Viagrande 28 26
13 Lineri M. 28 25
14 Gescal 28 24
15 Torregr. 28 11
16 Atl. Fiumefreddo 0 0

Prossimo Turno Promozione C

Statistiche

pallone_calcio1_web--400x300.jpg