Risultati Promozione C

Classifica Promozione C

# Squadra G PTS
1 Acicatena 28 65
2 Trecastagni 28 60
3 Carlentini Calcio 28 54
4 Mascalucia 28 54
5 Aci S. Ant. 28 53
6 S. Taormina 28 45
7 C. Bronte 28 44
8 V. Messana 28 35
9 Giardini N. 28 33
10 Academy 28 28
11 Misterb. 28 27
12 Viagrande 28 26
13 Lineri M. 28 25
14 Gescal 28 24
15 Torregr. 28 11
16 Atl. Fiumefreddo 0 0
Mostra Risultati e Classifiche
SCEGLI IL CAMPIONATO
PROMOZIONE GIRONE C

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Promozione: Il Città di Messina cala il tris all'Aci S. Antonio

esultanza città di messinaPrima gara della stagione e primo sorriso per il Città di Messina che questo pomeriggio ha superato per 3-0 l'Aci S.Antonio nel match disputato sul sintetico di Mili Marina. Una partita senza sbavature per i giallorossi che hanno dominato contro un avversario schiacciato nella propria metà campo fin dai primi minuti. Nel primo tempo i padroni di casa collezionano ben sette occasioni da rete per poi sbloccare il risultato a pochi secondi dall'intervallo con un colpo di testa del roccioso Leo sugli sviluppi di un calcio di punizione. Nella ripresa i peloritani legittimano la propria superiorità tecnica raddoppiando al 54' con un bel tiro di Mancuso per poi trovare la terza rete con l'attaccante Galletta che festeggia nel miglior modo possibile i 19 anni compiuti ieri.

Cronaca Nello Basile è costretto fare a meno di sei calciatori. Alla lista degli infortunati si aggiunge infatti all'ultimo momento Arigò che alza bandiera bianca per un affaticamento muscolare. Out come previsto anche Cardia, Andaloro, Tiano e gli squalificati Codagnone e Alessandro. Quest'ultimo dovrà ancora scontare due turni di stop prima di poter calcare il terreno verde. Dal primo minuto debutta il classe 1999 Sergio Silvestri, sarà uno dei migliori in campo. Il Città di Messina si schiera con Simoni tra i pali, quartetto difensivo conpomsto da Iovine, Bombara, Leo e Fragapane. Sulla mediana agiscono Ballarò, Arena e Silvestri con Mancuso in posizione più defilata a sostegno delle punte Galletta e Amante.

Il Città di Messina inizia col piede giusto e già nei primi minuti fa capire all'avversario le proprie intenzioni. Al minuto 11 Amante lancia Galletta a tu per tu con il portiere, ma l'attaccante numero nove angola troppo il tiro e sciupa clamorosamente. Passano appena trenta secondi e il Città di Messina replica con un'azione fotocopia, questa volta è Mancuso a fallire da pochi passi. Al 14' proteste dei padroni di casa quando il signor La Rosa di Barcellona P.G. non fischia una vistosa trattenuta al limite dell'area ai danni di Silvestri. Al 22' ci prova Amante con un tiro centrale che non crea problemi a Maraffino. Il Città di Messina continua l'assedio e al 31' sfiora il vantaggio con una punizione a giro di Ballarò che esce di un soffio. La musica non cambia al 39': Leo lancia Galletta che si allarga e mette al centro un cross teso dalla destra, ma nessuno interviene  e il pallone attraversa tutta l'area di rigore. Al 41' ci prova Bombara con un colpo di testa a botta sicura, Maraffino compie il miracolo.La porta sembra stregata fino a quando Leo a pochi secondi dall'intervallo trova l'inzuccata vincente su cross di Amante e finalmente sblocca il risultato.

Nel secondo tempo i padroni di casa tentano di mantenere alto il ritmo per chiudere al più presto la partita. Al 46' ci prova Ballarò, ma la sua punizione finisce alta sopra la traversa. Al 54' l'ottimo Mancuso trova il raddoppio con un bel tiro al volo che non lascia scampo al portiere avversario. Per l'esterno messinese è il terzo gol in due partite dopo la doppietta firmata nella gara di Coppa Italia con il Messina Sud. I giallorossi controllano senza problemi il risultato e al quarto d'ora vanno vicinissimi al 3-0 con un tiro di Galletta fermato dal palo. L'attaccante classe 1997 però si riscatta al 68' quando finalizza alla perfezione l'assist di Amante. Il match non ha più storia.

Buona la prima per il Città di Messina che inizia il campionato nel migliore dei modi. I giallorossi torneranno in campo domenica prossima nell'insidiosa trasferta di Calatabiano.

Tabellino

Città di Messina - Aci S.Antonio 3-0

Marcatori: 45' Leo, 54' Mancuso, 68' Galletta

Città di Messina:  Simoni, Iovine, Fragapane (76' Libro), Silvestri (76' Scarfì), Leo, Bombara, Mancuso, Arena, Galletta, Ballarò (82' D’Alessandro), Amante. Allenatore: Nello Basile

Aci S.Antonio: Maraffino, Brancato, Tropea, Russo S. (61' Cosenza), Zumbo, Lombardo, Bonniri (82' D. Russo), Platania, Maccarone, Belluso (70' Miceli), Gianrizzo.  Allenatore: Giuseppe Zingherino

Arbitro: Antonino La Rosa di Barcellona PG

Assistenti: Giulio Sorace e Gianmarco Gambino, entrambi  di Catania

Ammoniti: Silvestri, Arena, Bombara (CdM), Lombardo, Platania, Tropea (A)

Recupero: 1'pt, 2'st

L’ufficio stampa

Andrea Castorina

 

primi sui motori con e-max.it

Risultati Promozione C

Classifica Promozione C

# Squadra G PT
1 Acicatena 28 65
2 Trecastagni 28 60
3 Carlentini Calcio 28 54
4 Mascalucia 28 54
5 Aci S. Ant. 28 53
6 S. Taormina 28 45
7 C. Bronte 28 44
8 V. Messana 28 35
9 Giardini N. 28 33
10 Academy 28 28
11 Misterb. 28 27
12 Viagrande 28 26
13 Lineri M. 28 25
14 Gescal 28 24
15 Torregr. 28 11
16 Atl. Fiumefreddo 0 0

Prossimo Turno Promozione C

Statistiche

pallone 2.jpg