SCEGLI IL CAMPIONATO

Risultati Promozione A

Classifica Promozione A

# Squadra G PTS
1 D.C. Misilmeri 30 72
2 Oratorio San Giorgio 30 72
3 Salemi 30 63
4 Akragas 30 58
5 Casteltermini 30 54
6 Monreale 30 54
7 C. Torri Trapani 30 43
8 Albatros 30 43
9 Vallelunga 30 41
10 Don Bosco Partinico 30 36
11 Kamarat 30 29
12 Balestrate 30 28
13 F.C. Gattopardo 30 28
14 Villabate 30 27
15 Libertas 30 18
16 B. Nuovo 30 16

Risultati Promozione B

Classifica Promozione B

# Squadra G PTS
1 Cephaledium 30 69
2 Acquedolci 30 65
3 S. Anna 30 56
4 Città di Gangi 30 54
5 Santang. 30 53
6 P. Torrenovese 30 45
7 milazzo 30 43
8 Sinagra 30 40
9 Bagheria 30 36
10 Acqued. 30 35
11 Iniziativa 30 32
12 Lascari 30 31
13 Rocca C. 30 31
14 Casteld. 30 29
15 Gioiosa 30 28
16 Altofonte 30 25

Risultati Promozione C

Classifica Promozione C

# Squadra G PTS
1 Acicatena 28 65
2 Trecastagni 28 60
3 Carlentini Calcio 28 54
4 Mascalucia 28 54
5 Aci S. Ant. 28 53
6 S. Taormina 28 45
7 C. Bronte 28 44
8 V. Messana 28 35
9 Giardini N. 28 33
10 Academy 28 28
11 Misterb. 28 27
12 Viagrande 28 26
13 Lineri M. 28 25
14 Gescal 28 24
15 Torregr. 28 11
16 Atl. Fiumefreddo 0 0

Risultati Promozione D

Classifica Promozione D

# Squadra G PTS
1 Ragusa 28 66
2 R. Siracusa 28 61
3 Enna 28 53
4 S. Eubea 28 52
5 Sp. Priolo 28 49
6 Pozzallo 28 44
7 Caltagirone 28 43
8 New Modica 28 36
9 RG 28 31
10 M.C. Augusta 28 31
11 Atl. Scicli 28 28
12 Frigintini 28 27
13 Floridia 28 26
14 Don Bosco 28 23
15 Barrese 28 12
16 Cara Mineo 0 0

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Coppa Italia Promozione: Iniziativa 1-1 Merì -

Iniziativa (4-3-3): Merlo [6], Biondo [6.5] (87’ Ferlazzo), Giuttari [6], Cottone [6], Masi [6], Sorrenti [5.5], Florio [6], Adamo [6] (61’ Genes 6), Siragusano [6], Castellino [6.5] (68’ Germanò 5.5), Cannizzo [6.5]. All. Calabrese-Giuttari

Merì (4-3-3): Cicciari [5.5], Lo Monaco [6.5], Bucca [5.5], Quattrocchi [6.5], Mangano [6] (74’ Puliafito 6.5), Scibilia [6] (51’ Biondo 6), Stramandino [5.5], Scauso [6], La Spada [6], Genovese [6.5] (51’ Impalà 6), Scolaro [6.5]. All. Cataldi

Arbitro: Bellinghiere di Messina [6]

IMG 7257 1Partita spezzettata e in pieno turn-over dei padroni di casa tra Iniziativa e Merì, che mettono a segno un 1-1 in attesa della gara di ritorno per l’accesso agli ottavi di coppa Italia. Le due compagini infatti si presentano in campo guardando già al prossimo turno di campionato e nell’Iniziativa c’è l’esordio assoluto di Antonino Florio, emergente centrocampista classe 1999 e prodotto del vivaio giallorosso, oltre che la prima partita in promozione del portierino Andrea Merlo.

Il primo squillo è del Merì al 16’, con Lo Monaco che cerca il colpo di testa e in area piccola si ritrova in fuorigioco. Nessuna delle formazioni riesce a emergere e al 30’, durante un’offensiva sampietrina, l’assistente arbitrale segnala un calcio di rigore per una vistosa trattenuta su Cannizzo. Bellinghiere fischia e Castellino, dal dischetto, fredda Cicciari piazzando la sfera all’angolino basso. Gli ospiti insorgono e Genovese, cinque minuti dopo, ha sui piedi la palla del pareggio. La punta meriense si apre uno spazio, attende troppo e Merlo ha la meglio senza troppi sforzi. Prima dell’intervallo la partita cambia e dopo il tentativo di Quattrocchi di testa, Lo Monaco crossa da posizione avanzata per Scolaro, che in area piccola non colpisce la sfera. Al 44’ recupera palla in difesa l’iniziativa, che lancia in profondità e ottiene l’espulsione di Bucca, per somma di gialli, punito per un goffo intervento di mano.

Sulla ripresa il primo tentativo è di Scauso, che con un’azione personale irrompe in area venendo poi aggirato da Masi, che lo ferma con un ottimo recupero. Castellino cerca il raddoppio al 53’ e scaglia un robusto diagonale dal limite parato da Cicciari. Genes conclude poi a lato su punizione e Sorrenti veicola un’ottima azione in favore di Siragusano, che è di poco in ritardo e in area non può mettere a segno. La palla inattiva dell’82° concede poi al subentrato Puliafito la gioia del gol, per terminare la gara in pari. Nel disordine difensivo sampietrino la palla colpisce il palo e l’attaccante mette in rete. Prima del triplice fischio, Sorrenti viene espulso direttamente, reo di aver detto qualcosa di troppo al direttore di gara.

Enzo Cartaregia

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

pallone 2.jpg