Risultati Seconda E

Classifica Seconda E

# Squadra G PTS
1 Pisano 24 62
2 S. Domen. 24 55
3 Linguaglossa 24 50
4 Giarre 24 39
5 Agostiniana 24 36
6 Limina 24 33
7 Atl. Aci S. Filippo 24 25
8 Graniti 24 24
9 Savoca 24 23
10 S. C. Pasteria 24 23
11 Atl. Taorm. 24 22
12 Zafferana 24 21
13 Randazzo 24 16
Mostra Risultati e Classifiche
SCEGLI IL CAMPIONATO
SECONDA CATEGORIA GIRONE E

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

termina 1-1 il derby romettese tra Real Rometta e Ramet

{xtypo_rounded2}

2^Categoria - Termina 1-1 il derby romettese

08 DEC 2013

REAL ROMETTA - RAMET 1-1

Reti: 33’ Giordano (Ramet), 56’ Fleres (R.Rometta)

REAL ROMETTA: Galli 8, Catanzaro 5 (46’ Milici 6), Rotondo 5, Pergolizzi 7, Anastasi 4.5, Tomasello 5.5, Venuto 5.5, Sottile 5.5, Fiorentino 5 (77’ Barbera 6), Fleres 7, Sesta 6. Mister: Ciappina 6.

RAMET: Caragliano 6, Sframeli 6, Alibrandi 6.5 (46’ Previti 5), Corso 7, Messina 6.5, Spoto 6, Arnò 6, Milazzo 7.5 (90’ Saija SV), Currò 6.5, Vitale 5.5, Giordano 7 (80’ Bonsignore 6). Mister: Visalli 5.5.

Arbitro: Arcidiacono di Acireale 5.

Ammoniti: Sframeli, Messina e Previti (Ramet), Anastasi e Tomasello (R.Rometta).

Espulso: 74’ Anastasi (R.Rometta).

azione real romettaTermina 1-1 il derby romettese fra le prime due della classe Ramet e Real Rometta che si sono affrontate a viso aperto davanti una buona cornice di pubblico al Filari di Rometta Marea. Al gol di Giordano per gli ospiti nel 1°tempo risponde Fleres su punizione per i locali nella ripresa. Real Rometta che ha dovuto anche giocare in 10 l'ultimo quarto d'ora per l'espulsione di Anastasi.

Tecnicamente fra le due squadre c’è una sostanziale differenza, la Ramet ha infatti un organico superiore al Real Rometta, ma i derby, si sa, sono sempre partite imprevedibili e ricche di emozioni.

La prima occasione capita sui piedi del giovane Martino Arnò che al 7’ con un tiro da fuori area non impensierisce però Galli che para senza problemi. Al 17’ è il N°10 Vitale sempre per gli ospiti, stavolta su punizione, ad impegnare l’estremo difensore locale che si supera deviando in angolo.

Al 23’ errore difensivo di Rotondo che liscia e regala una ghiotta occasione ad Arnò il quale però da buona posizione fallisce calciando alto seppur di poco.

Qualche minuto dopo su punizione di Milazzo dalla sx, la sfera giunge nei pressi di Giordano che calcia fuori di poco.

Al 31’ la prima ammonizione dell’arbitro Arcidiacono di Acireale è ai danni di Anastasi.

Al 33’ arriva il gol della Ramet con Giordano che è lesto ad anticipare di testa il portiere in uscita. Al 39’ gran punizione di Milazzo ancora per gli ospiti con spettacolare parata di Galli che salva i suoi dal possibile 0-2.

Allo scadere, dopo l’ammonizione comminata al difensore della Ramet Sframeli, Spoto in contropiede trova l’opposizione del portiere locale Galli che para ancora la conclusione dell’avversario.

Termina così il 1°Tempo con la Ramet assoluta padrona del campo a cui l’1-0 forse sta un po’ stretto.

Nella ripresa Mister Visalli sostituisce Alibrandi, più che sufficiente fino a quel momento, con Previti. Il Real Rometta invece fa entrare il N°15 Milici per Catanzaro.

Gli ospiti si rendono subito pericolosi al 5’ con Currò che da fuori area non trova lo specchio della porta per un soffio.

All’11’, su errore alquanto grossolano del direttore di gara che, prima da il vantaggio all’attaccante locale Milici e dopo la successiva conclusione a lato dello stesso decreta un calcio di punizione dal limite; Calcia il N°10 Nico Fleres con la sfera che passa attraverso la barriera e si insacca in rete con Caragliano immobile sulla linea di porta. 1-1 e Real Rometta che prende coraggio dopo il pari avvenuto con il loro primo tiro in porta della partita.

2’ dopo ammonito il centrale della Ramet, Messina.

Al 18’ lo stesso capitano degli ospiti Messina lancia Currò il quale calcia al volo di sinistro trovando la deviazione di Galli e il successivo salvataggio sulla linea di Pergolizzi.

Al 19’ ammonito Tomasello per i locali.

Al 28’ bella azione personale di Giordano che perde però l’attimo giusto sul tiro che termina fuori.

Alla mezz’ora un fallo a palla lontana di Anastasi sul giovane Arnò visto dall'arbitro, con conseguente espulsione, costringe i locali in dieci. Qualche minuto dopo anche Previti termina sul taccuino dell’arbitro facendosi ammonire.

A questo punto mister Ciappina manda in campo il difensore Barbera al posto di uno spento Fiorentino, mentre Visalli risponde qualche minuto dopo sostituendo Giordano con Bonsignore.

Al 38’ ennesima punizione di Fleres il quale trova la respinta con i pugni di Caragliano e la successiva e bella conclusione di Sesta indirizzata verso la porta che trova però la respinta di Milazzo.

Al 44’ esce Sesta per Recupero e 1’ dopo Milazzo, migliore in campo per gli ospiti, abbandona il campo per Saija.

 

Termina così il derby romettese con il punteggio di 1-1 con la Ramet che indubbiamente ha creato di più, sbagliando però tanto, ma con il Real Rometta che ha rischiato nel finale con Sesta di fare il colpaccio.

Invariata quindi la classifica con la Ramet prima a 19 punti e il Real Rometta secondo a 17. Per la capolista Ramet mercoledì alla Pinetina il recupero della 7^Giornata contro la 3^ in classifica Furnari vittoriosa sabato scorso contro il S.Biagio.

(nella foto l'esultanza del Real Rometta al pareggio di Fleres su punizione)

tratto da images/stories/logo erimata.jpg

 

 

{/xtypo_rounded2}

 

primi sui motori con e-max.it

Risultati Seconda E

Classifica Seconda E

Squadra G PT
Pisano 24 62
S. Domen. 24 55
Linguaglossa 24 50
Giarre 24 39
Agostiniana 24 36
Limina 24 33
Atl. Aci S. Filippo 24 25
Graniti 24 24
Savoca 24 23
S. C. Pasteria 24 23
Atl. Taorm. 24 22
Zafferana 24 21
Randazzo 24 16

Prossimo Turno Seconda E

Statistiche

palla-in-rete.jpg