SCEGLI IL CAMPIONATO

Classifica Serie D

# Squadra G PTS
1 Bari 34 78
2 Turris 34 67
3 Marsala 34 53
4 Portici 34 50
5 Castrovillari 34 49
6 Troina 34 48
7 Cittanovese 34 47
8 Palmese 34 47
9 Acireale 34 47
10 Nocerina 34 47
11 Gela Calcio 34 44
12 Messina 34 43
13 Sancatald. 34 42
14 C. Messina 34 40
15 Locri 1909 34 39
16 Roccella 34 38
17 Rotonda Calcio 34 28
18 Igea 34 21

Risultati Serie D

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Dalì lancia il Due Torri in coppa

COPPA ITALIA - TURNO PRELIMINARE

24/08/2014

DUE TORRI - ROCCELLA 1-0

MARCATORE: 39' Dalì

DUE TORRI: Paterniti, Saggio (63’ Ciccone), Scolaro (72’ Gaglio), Galati, Tricamo, Cassese, Duro, Provenzano, Puntoriere, Dalì (79’ Pitarresi), Calafiore. All.: Antonio Venuto. 

ROCCELLA: Logatto, Pastore, Cassaro, Pizzoleo, Milici, Fulco, Criniti (90’ Palermo), Calabrese, Ortolini, Iacopetta, Dorato (83’ Femia). All.: Francesco Galati.

ARBITRO: Sig. Vincenzo Madonia di Palermo. Assistenti: Sig. Alessandro Roberto Bruno e Sig. Francesco Cortese entrambi di Palermo 

NOTE: espulso al 60’ Iacopetta per doppia ammonizione. Ammoniti: Scolaro per il Due Torri, Pastore e Cassaro per il Roccella. Recupero. 2’ pt, 4’ st. 

esultanza gol roccella coppaPIRAINO – Un buon Due Torri si presenta al pubblico amico vincendo la prima gara ufficiale grazie ad una rete messa a segno da Emanuele Dalì, superando così il Roccella e guadagnandosi il derby contro l’Orlandina in programma la prossima domenica a Capo D’Orlando. C’era grande curiosità di vedere all’opera il rinnovato Due Torri targato Antonio Venuto e le attese non sono state tradite. La squadra si è ben comportata giocando con grinta e determinazione, dimostrando grande compattezza e sciorinando anche delle buone giocate soprattutto in occasione della rete che ha deciso il match.Gara condizionata dal caldo e dai forti carichi di lavoro delle scorse giornate visto che ancora si è in una fase di preparazione fisica. I giocatori in campo non si sono comunque risparmiati da ambo le parti, dando vita ad un match gradevole per il numeroso pubblico presente sugli spalti del “Vasi”.

Poche le emozioni sotto porta nella prima parte ma buona l'intensità di gioco sviluppatasi per lo più sulla mediana. Ospiti partono bene e nei primi minuti collezionano subito due corner, che comunque non creano problemi alla difesa biancorossa. Il Due Torri col passare dei minuti prende in mano la gara, tanto  pressing a centrocampo e buone iniziative in avanti dove la coppia Puntoriere-Dalì si è ben mossa creando non pochi grattacapi ai difensori ospiti. Al 30' iniziativa ospite, Fulco crossa dalla destra per Calabrese che da buona posizione calcia in porta trovando però l'ostacolo di Saggio che sventa il pericolo. Al 39' biancorossi in vantaggio. Bellissima l'azione nata da uno schema su calcio piazzato che innesca una triangolazione “Dalì-Puntoriere-Dalì”, con quest'ultimo solo davanti al portiere che insacca con un preciso destro. Prima del fischio dell'arbitro ancora il n.10 biancorosso pericoloso con un tiro di sinistro alto sulla traversa.

La ripresa è più vivace e si apre con i padroni di casa subito in avanti, al 48’ cross dalla destra e incornata di Tricamo neutralizzata dall’estremo ospite. Al 51’ Ortolini insacca ma l’arbitro aveva già fischiato la posizione irregolare dell’attaccante del Roccella. Al 60’ ospiti in dieci, Iacopetta commette un brutto fallo su Provenzano a metà campo e l’arbitro estrae il secondo giallo. Al 77’ Dalì fugge sulla sinistra si accentra e lascia partire un tiro rasoterra neutralizzato in due tempi da Logatto. Due Torri sempre in avanti e al 78’ ancora l’incontenibile Dalì ha tempo per l’ultimo scatto prima della sostituzione, ben servito si presenta a tu per tu col portiere, ma il suo delizioso pallonetto si stampa sulla traversa. Tre minuti più tardi buona iniziativa sulla destra del neo entrato Pitarresi che serve in mezzo l’accorrente Puntoriere il quale devia in porta, la sfera parata dal portiere giunge al limite a Provenzano la cui conclusione a botta sicura viene respinta da un difensore dentro l’area piccola. Da qui in poi succede poco o nulla, con i biancorossi che controllano la gara sino al triplice fischio finale che decreta il passaggio del turno e domenica al “Ciccino Micale” sarà derby di Coppa!

 

fonte www.asdduetorri.it

 

 

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

gol-pallone-in-rete.jpg