SCEGLI IL CAMPIONATO

Classifica Serie D

# Squadra G PTS
1 Bari 34 78
2 Turris 34 67
3 Marsala 34 53
4 Portici 34 50
5 Castrovillari 34 49
6 Troina 34 48
7 Cittanovese 34 47
8 Palmese 34 47
9 Acireale 34 47
10 Nocerina 34 47
11 Gela Calcio 34 44
12 Messina 34 43
13 Sancatald. 34 42
14 C. Messina 34 40
15 Locri 1909 34 39
16 Roccella 34 38
17 Rotonda Calcio 34 28
18 Igea 34 21

Risultati Serie D

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Due Torri vs Aversa Normanna

bl13162086161084Il Due Torri, è partito questa mattina per la difficile trasferta contro l'Aversa Normanna. Per i ragazzi di Venuto, c'è solo un obiettivo, quello di tornare dalla Campania con un risultato positivo, dopo le sofferte, sconfitte, delle ultime due giornate (domenica scorsa per i biancorossi era il turno di riposo) di campionato, che hanno interrotto il cammino ai ragazzi di Antonio Venuto, dopo una lunghissima serie di risultati positivi e di una posizione di classifica importante (vedi quarto posto alla fine del girone di andata, con la difesa meno battuta d'Italia). Al momento, per i pirainesi, il margine sulla zona play-out è di 6 lunghezze.

Due settimane di duro lavoro e di correttivi, quelle fatte fare dal professore e condottiero Venuto, che dai suoi pur sempre giovani (età media 21 anni) riesce a tirare fuori, qualità di gioco e carattere di professionisti e di uomini. L'ottimo lavoro del tecnico pirainese, è stato premiato in settimana con la convocazione dei centrocampisti, Raffaele De Chiara e Roberto Marino classe 1998, che sono stati chiamati dal Commissario Tecnico della Rappresentativa Nazionale LND Under 18, Francesco Statuto, per il raduno della rappresentativa nazionale, che si svolgerà a Pomezia nelle giornate del 25 e 26 gennaio 2016.

Come sempre, Venuto predica che “siamo una squadra giovane e viviamo a lungo d'entusiasmo per i momenti positivi, così come accade l'inverso dopo le delusioni. A Noto abbiamo pagato delle decisioni arbitrali affrettate, afferma Venuto, che hanno compromesso la nostra partita, ma quella prestazione è stata assolutamente positiva, anzi credo che per lunghi tratti meritassimo anche qualcosa di più di un semplice pareggio ed invece è arrivata una sconfitta. Il ko con la Gelbison è figlio di quella partita, non abbiamo giocato una gara positiva ed i ragazzi lo sanno. Abbiamo sbagliato molto ma ora tocca rimetterci in carreggiata”.

Il Due Torri sarà quasi al completo avendo recuperato dopo la squalifica il centrocampista Marino, dovrà fare a meno ancora di Giacobbe, che deve scontare la seconda giornata di squalifica e della mezzapunta, Francesco Calcagno che ancora dopo oltre un mese non ha ricevuto, il tanto atteso

transfer dalla Spagna.

Per la 4° giornata di ritorno in terra campana, Antonio Venuto ha convocato 20 giocatori:

Portieri:

Ingrassia e Paterniti

Difensori:

Acquaviva, Cassaro, Matinella, Tricamo

Centrocampisti:

Scolaro, Cicirello (95‟), Calafiore (95‟),

De Chiara (98‟), Postorino,

Pitarresi, Giannola (‟96), Lupica (‟99), D‟Amico (‟96), Ricciardello („98), Marino (‟98)

Attaccanti:

Palmeri (1998), Petrullo (96‟), Guaiana (‟96)

 

ASD Due Torri – Capo Ufficio Stampa

Salvatore Calà: 338.88 45 546

ufficiostampaduetorri@gmail.com

 

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

Blu.-Palla-in-rete.jpg