SCEGLI IL CAMPIONATO

Risultati Terza Barcellona A

Classifica Terza Barcellona A

# Squadra G PTS
1 San Mauro 20 49
2 Tortorici 20 48
3 Caronia 20 38
4 Mistretta 20 37
5 T.C. Acquedolci 20 32
6 Green Tusa 20 29
7 Novara 20 28
8 Longi 20 18
9 Tusa Anspi 20 14
10 Oliveri 20 14
11 Mirto 20 4

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Finisce 1-1 il big-match tra Naso e San Biagio...

{xtypo_rounded2}

"Il SAN BIAGIO INCIAMPA A NASO"
 
 
pallone102Oggi domenica 18/11/2012 è andata in scena la 3^ giornata del campionato di terza categoria girone B che vedeva in campo al comunale di “Naso” la compagine omonima il NASO contro una delle due capoliste il SAN BIAGIO. Quest'ultima dopo la strepitosa vittoria sul Rodi Milici alla ricerca di conferme sul campo, per eliminare dubbi e incertezze e per proclamarsi ufficialmente come una delle squadre da battere in questo campionato. L'attesa e la tensione fin dal primo momento di gioco sono davvero palpabili e lo scenario sugli spalti è davvero quello delle grandi occasioni con le due tifoserie presenti in grande numero sostenendo le proprie squadre con cori e ritmi tambureggianti.

La partita però, fin dal fischio iniziale, non ripaga le attese dei tifosi in termini di spettacolo, il gioco si presenta discontinuo bloccato dai ripetuti falli di gioco da entrambe le parti e le continue, a volte infinite, contestazioni verso l'arbitro.......che nel finale di partita acquistano sfumature decisamente inquietanti e colorite, visti il numero di cartellini gialli esposti dal direttore di gioco che nel secondo tempo ha avuto serie difficoltà a placare gli animi accesi dei giocatori in campo. Ma andiamo alla partita... Il primo tempo è stato tutto a favore dei padroni di casa! Il Naso, una squadra che dopo aver recuperato alcune assenze importanti nelle partite precedenti, si presenta davvero in forma fisica esaltante, rincorrendo su ogni pallone e lottando con caparbietà. Il San Biagio invece con stupore di tutti i presenti gioca in modo svogliato, gli attaccanti non pressano, i centrocampisti disuniti e la difesa si trova spesso in difficoltà. La conseguenza di tutto questo è un vero e proprio assedio da parte del Naso che gioca interamente i primi 45' nella metà campo ospite, si segnalano a tal proposito una strepitosa parata di Presti nei 5' iniziali, un palo pieno preso dal Naso nonché 4 palle da gol nitide sempre del Naso che ha davvero messo alle corde il San Biagio che sembra oggi nemmeno lontana parente della squadra vista solo una settimana prima in casa. Nel secondo tempo le cose migliorano leggermente e l'ago della bilancia si posiziona in una situazione di equilibrio, le due squadre cercano disperatamente il gol fin quando al minuto 17° azione convulsa del San Biagio, Muscarà' recupera palla sulla trequarti scambia sulla sinistra , Pantè aggancia salta un avversario e cerca la profondità ma viene abbattuto dal difensore avversario! L'intervento è all'interno dell'area piccola e al direttore di gara non resta che decretare un rigore netto!! Questo riscalda gli animi dei giocatori di casa che addirittura circondano letteralmente l'arbitro, addetti ai lavori dalla panchina compresi! Con estrema difficoltà si riesce dopo una parentesi di 10 minuti circa a battere il rigore, sul dischetto si presenta lo stesso Pantè che realizza in modo impeccabile. Da qui in avanti la partita si incattivisce.. Le due squadre ormai sono troppo preoccupate a contestare le decisioni arbitrali e questo inevitabilmente causa l'assenza di azioni di rilievo, si assiste solo a lunghi rilanci da una parte e dall'altra del campo volti ad imbeccare uno degli attaccanti per trovare la rete....rete che peraltro arriva proprio al 22' quando il Naso, approfittando della confusione psico-fisica del San Biagio di quest'oggi, trova il pareggio definitivo che chiude poi l'incontro. Per il resto della partita vanno rilevati solo il numero esagerato di cartellini gialli esposti dal direttore di gara quasi interamente verso la squadra ospite. 

A.S.-G.C.

{/xtypo_rounded2}

 

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

palla-in-rete.jpg