SCEGLI IL CAMPIONATO

Risultati Terza Barcellona A

Classifica Terza Barcellona A

# Squadra G PTS
1 San Mauro 20 49
2 Tortorici 20 48
3 Caronia 20 38
4 Mistretta 20 37
5 T.C. Acquedolci 20 32
6 Green Tusa 20 29
7 Novara 20 28
8 Longi 20 18
9 Tusa Anspi 20 14
10 Oliveri 20 14
11 Mirto 20 4

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Furnari - Tonnarella 3-0

 

{xtypo_rounded2}

Furnari - Tonnarella 3-0

 
reti: Schepis S. 35', 75', Mendolia 91'
 
Furnari: Foti, Sturniolo, Schepis G., Bonanno T., Mosca (D'Aliberti), Bonanno G. (Mendolia), La Spina (Torre), Vederico, Baglione (Puliafico), Schepis S., Scilipoti (Leto). All.Gianni Baglione.
 
Tonnarella: Mendolia A., Milone, Gumina, Santangelo, Calabrò, Abbate, Fazio, Barresi, Trifirò, Trifilò, Mendolia D.
 
Arbitro: Farsaci 
 
schepisFurnari (m.g.) Quarta vittoria di fila, seconda casalinga per il Furnari, stavolta nel derby contro il Tonnarella Beach. E' stata una partita diversa da tutte le altre, non fosse altro per la presenza di tanti ex, su tutti l'allenatore Gianni Baglione che per tre anni ha guidato i cugini del Tonnarella del presidente Di Natale. Un amarcord che ha influito sul piano emotivo anche di qualche giocatore, ecco spiegato l'avvio di partita contratto delle due compagini ed un eccessivo agonismo. Il Furnari inizia a scrollarsi la tensione nonostante la difesa esasperata degli ospiti ed al 25' azione manovrata dei locali con Verderico che facilmente insacca ma l'arbitro incomprensibilmente annulla per fuori gioco. Al 32' Scilipoti si ritrova tutto solo davanti a Mendolia che in uscita disperata devia la sfera sulla traversa. Al 35' la partita si sblocca; punizione pennellata di Schepis S. (nella foto) che s'insacca all'incrocio alla sinistra del portiere per l'1-0'. Nella ripresa il Tonnarella gioca con più personalità al cospetto di un Furnari più timoroso ed al 53' Trifirò impegna Foti. Al 65' ripartenza del Furnari con Verderico che si ritrova tutto solo in area di rigore e viene ostacolato dal difensore e portiere, l'arbitro però non ravvede gli estremi di un rigore. Al 75' il raddoppio del Furnari su punizione di Salvatore Schepis che trafigge il portiere ospite per il 2-0.  Nei secondi conclusivi Mendolia realizza il terzo gol che chiude la contesa e consente al Furnari di incamerare altri tre punti importanti in ottica promozione. 
 
MAX GAGLIANO
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

{/xtypo_rounded2}

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

Blu.-Palla-in-rete.jpg