SCEGLI IL CAMPIONATO

Risultati Terza Barcellona A

Classifica Terza Barcellona A

# Squadra G PTS
1 San Mauro 20 49
2 Tortorici 20 48
3 Caronia 20 38
4 Mistretta 20 37
5 T.C. Acquedolci 20 32
6 Green Tusa 20 29
7 Novara 20 28
8 Longi 20 18
9 Tusa Anspi 20 14
10 Oliveri 20 14
11 Mirto 20 4

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

L’Acdr Raccuja supera il Real Merì ed è campione di inverno con una gara ancora da recuperare, il Pro Tonnarella fermato sull’1-1 dall’Umbertina, sale il Naso, primo punto per il Tonnarella Beach

Raccuja 2L’Acdr Raccuja continua a vivere il suo sogno e dopo essersi sbarazzata anche del Real Merì si ritrova campione d’inverno al comando della classifica a pari punti del Pro Tonnarella ma con una gara da recuperare con il Rodì Milici sabato prossimo. La quinta vittoria casalinga consecutiva di questa stagione porta la firma di Caruso nel primo tempo e di Marco Adornetto, autore di uno splendido gol su calcio piazzato, nella ripresa. La formazione di Raffaele Sette non sembra avere rivali ed anche il Real Merì, terzo in classifica, paga dazio ai bianconeri.

Il Pro Tonnarella, invece, inciampa nell’ostica trasferta di Castell’Umberto e non va oltre l’1-1. Primo tempo equilibrato con i locali umbertini che creano diversi problemi alla retroguardia ospite ma si va al riposo a reti inviolate. Nella ripresa il solito Salvatore Franchina sblocca il match per la Polisportiva Umbertina e ci vuole un gol di Fazio per riequilibrare, in extremis, la gara per il Pro Tonnarella.

Un occasione persa per la formazione di mister Fichera che chiude il girone di andata al terzo posto a -5 dal duo di testa, la formazione rossonera di Castell’Umberto, una delle favorite ai nastri di partenza, dovrà necessariamente invertire la rotta nelle ultime 8 gare per poter mantenere lo svantaggio dalla seconda al di sotto dei fatidici 10 punti che garantirebbero almeno i play-off.

Il Città di Naso supera per 2-1 il Rodì Milici e sale al quinto posto in classifica. La gara si sblocca nella ripresa con Arcodia che porta in vantaggio la formazione nasitana, Bertolami realizza il pari ospite prima del gol di Mineo che chiude la gara.

Primo punto stagionale per il Tonnarella Beach che impone il pari, sul proprio terreno di gioco, al Tripi. Passa in vantaggio la squadra di casa con Giuseppe La Macchia nel primo tempo ma nella ripresa Alessio Cusumano realizza l’1-1.

Il Capo d’Orlando nel match fuori classifica disputato a Barcellona contro l’Or. Sa cala il poverissimo chiudendo la gara sullo 0-5 confermandosi formazione strepitosa in fase realizzativa tanto da vantare il miglior attacco del campionato con ben 30 reti all’attivo nelle otto gare di andata. Per gli orlandini a segno due volte Fabio, e poi Antonuccio, Caliò e Di Pane.

 

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

pallone.jpg