SCEGLI IL CAMPIONATO

Risultati Terza Barcellona A

Classifica Terza Barcellona A

# Squadra G PTS
1 San Mauro 20 49
2 Tortorici 20 48
3 Caronia 20 38
4 Mistretta 20 37
5 T.C. Acquedolci 20 32
6 Green Tusa 20 29
7 Novara 20 28
8 Longi 20 18
9 Tusa Anspi 20 14
10 Oliveri 20 14
11 Mirto 20 4

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Secondo successo consecutivo per l'Umbertina, 4-2 contro il Rodì ed è super Franchina

{xtypo_rounded2}

Franchina SalvatoreSecondo successo consecutivo per l'Umbertina! La matricola di Castell'Umberto, per la prima volta davanti al suo pubblico, guadagna 3 punti importantissimi contro un Rodì Milici che, nonostante il punteggio, ha tenuto testa fino alla fine alla formazione casalinga.

Passano appena 8 minuti e la gara si sblocca, incursione sulla sinistra di Mirko Rosetta che entrato al limite dell'area viene steso dal difensore ospite. Il direttore di gara Giambò fischia il calcio di rigore che viene trasformato da Salvatore Franchina. La reazione ospite non si fa attendere ed al 13' il Rodì Milici pareggia  grazie ad un penalty fischiato dall'arbitro per un fallo di mano in area di Bevacqua. Maio spiazza Lupica per l'1-1. La gara si gioca soprattutto a centrocampo con le difese che fanno buona guardia ma a complicare le cose si mette la pioggia che inizia a battere incessantemente sul comunale di Castell'Umberto, così la prima frazione di gioco si conclude in parità.

Il secondo tempo riprende sotto il diluvio e con l'Umbertina che trova subito il vantaggio ancora su calcio di rigore, il terzo fischiato da Giambò, concesso per un atterramento in area di Antonio Rubino che parte da centrocampo supera in velocità due avversari, entra in area, si accentra e viene steso dal centrale ospite. Dal dischetto ancora Franchina non sbaglia. Accusa il colpo il Rodì, e in tredici minuti subisce il terzo ed il quarto gol. Autentico mattatore di giornata Salvatore Franchina che al 13' e al 19' cala il poker, prima in mischia sugli sviluppi di un calcio d'angolo, e poi superando a tu per tu il portiere ospite grazie ad un pregevole assist dell’ottimo Prestileo, abile a battere rapidamente un calcio di punizione. Per l'attaccante umbertino settima rete personale dopo 2 giornate e sempre più capocannoniere del girone. Su un campo al limite della praticabilitá il Rodì cerca di reagire, al 23' Lupica è bravo a intervenire sui piedi dell'attaccante ospite lanciato a rete e a mettere in angolo, poi accorcia le distanze al 30' grazie ad uno sfortunato autogol di Bevacqua, che con un colpo di testa spiazza l'incolpevole Lupica. Non succede più nulla e dopo 4' di recupero Giambò fischia la fine con i locali in festa per una vittoria sofferta ma meritata.

 

 

{/xtypo_rounded2}

 

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

palla-in-rete.jpg