SCEGLI IL CAMPIONATO

Risultati Terza Messina A

Classifica Terza Messina A

# Squadra G PTS
1 Casalvecchio 21 57
2 Cus Unime 20 44
3 Real Zancle 20 40
4 Real 21 33
5 Malfa 21 33
6 G.S. 20 32
7 Atletico 20 31
8 Atletico 20 31
9 S. Villafranca 20 20
10 Arci Grazia 20 17
11 Roccaguelfonia 20 17
12 Antillo 19 12
13 Scirocco 20 -1

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Terza Categoria Messina

La Siac non fa sconti battuto anche il Limina

ingressoTroppo forte la capolista SIAC per la squadra di mister Ragusa che con un risultato tennistico archivia la pratica Limina. Già nella prima frazione di gioco i bianco-azzurri vanno in gol con Piccolo (doppietta) e Aliquò, per poi dilagare nella ripresa con Fabrizio Lipari, Quartarone e Idotta. Una vittoria che consente alla squadra di mister D’Alessandro di continuare a comandare in solitaria la classifica con 33 punti. Inoltre, Romano e compagni detengono il miglior attacco del torneo con 36 reti realizzati e la miglior difesa con 4 reti subite.

La Siac suona la nona "sinfonia" contro il Graniti

Continua inarrestabile la corsa della SIAC Messina che chiude il 2013 imbattuta. Nove vittorie di fila, in altrettante gare,  per i bianco-azzurri che comandano la classifica a quota 27 punti. Inoltre,  la squadra del vice-presidente Bruschetto vanta anche il  miglior attacco del torneo (27 reti messi a segno) e   la miglior difesa (3 reti subite).

L'Arci Grazia si ferma sul più bello: non basta un super Papale... vittoria al Messina Audace

formazione 2Al Campo Sportivo Comunale "Santino Irrera" di S.Marina l'Arci Grazia di Mario Italiano ospita i Messinesi dell'Audace, dopo che in settimana la Delegazione Provinciale di Messina, in seguito ai fatti avvenuti al Bisconte, con il furto di rame dei cavi dell'illuminazione, ha deciso di invertire i campi, giocando l'andata non più a Messina, come da calendario, ma a Milazzo. L'occasione

La Siac conquista l'ottava vittoria consecutiva, un gol di Aliquò stende la Stella San Leone

Aliquò (Siac)Grazie alla rete messa a segno dall’attaccante Aliquò, la squadra di mister D'Alessandro rafforza il primato in classifica salendo a quota 24 punti. Otto vittorie su altrettante gare sono messaggio chiaro e spedito a tutti gli avversari per la lotta alla promozione. In un campo difficile gli ospiti hanno prevalso mostrando tutto il loro valore ad un avversario ostico e  ben organizzato.

Calcio a 5: Siac nella tana della Stella San Leone

SIAC-GIO. FUR 2Dopo sette giornate di campionato, la SIAC Messina comanda la classifica del girone B di Terza Categoria a punteggio pieno con 21 punti. Soltanto due le reti incassate, mentre, ventuno le marcature realizzate. Nessuna squadra è riuscita a creare seri problemi alla compagine del presidente Stello Bruschetto che invita i  giocatori a non abbassare la guardia e soprattutto a non sottovalutare l’avversario. Domani la formazione bianco-azzurra andrà a fare visita alla Stella San Leone con l’obiettivo di portare a casa l’intera posta in palio:

Doppietta di Quartarone e la Siac vola...

Quartarone 1Non conosce rivali la SIAC di mister D'Alessandro che trova il settimo successo battendo per 2-0 la Gioventù Furcese. Grazie alla doppietta realizzata dal bomber Quartarone, otto le reti messe a segno da "Jumbo" in questa stagione, i bianco-azzurri comandano la classifica del Girone B a punteggio pieno.

La Siac ospita la Gioventù Furcese

Libro 2Vigilia di campionato per la SIAC Messina che ospiterà la Gioventù Furcese. I biancazzurri cercheranno il successo per continuare la propria striscia vincente, sei vittorie su altrettante gare, continuando a godersi la testa della classifica. Non sarà facile per Romano e compagni che avranno di fronte un avversario da non sottovalutare: la

La Siac allunga il vantaggio in vetta, pari dell'Akron Savoca, bene Agostiniana e Itala

pallone102La Siac con la sesta vittoria consecutiva, ottenuta di misura con il risultato di 1-0 sul campo del Francavilla, conferma il primato solitario ed allunga il vantaggio (+4) sull’Akron Savoca bloccato sul 2-2 dalla Gioventù Furcese che adesso occupa il terzo posto in graduatoria in compagnia dell'Agostinian

L'Arci Grazia non si distrae e passa a Messina contro il Pistunina fuori classifica

Pistunina - Arci Grazia. rigore realizzato da Stefano GittoL'Arci Grazia di Mario Italiano vince senza troppi patemi, una gara non valevole ai fini della classifica finale, in quanto la formazione Messinese è fuori classifica. I Milazzesi nonostante un terreno di gioco non in perfette condizioni a causa delle costanti piogge degli ultimi giorni, impongono sin da subito il loro gioco e per i ragazzi del Pistunina è un'altra domenica da incubo.

La Siac sbanca anche Francavilla!

Quartarone 1Continua a vincere la SIAC Messina. Grazie al gol del solito Quartarone (foto sotto) la squadra bianco-azzurra espugna Francavilla e si porta a +4 sulla seconda in classifica, l’Akron Savoca, bloccata sul 2-2 dalla Gioventù Furcese. La squadra del tecnico D’Alessandro, alla sesta vittoria consecutiva, ha prevalso soffrendo e su un campo ai limiti della praticabilità è riuscita a portare a casa l’intera posta in palio. Vittoria importante conquistata su un terreno di gioco reso difficile sia per la pioggia, che ha complicato la costruzione di manovre di gioco fluide, sia per l’ostico avversario, andato vicino alla marcatura in più di una occasione. Solo la traversa ha negato la gioia del gol al Francavilla.

Calcio III Categoria. Fiumedinisi 1 - Gioventù Furcese 3

17591Al Comunale di Roccalumera per la quinta giornata del campionato di Terza Categoria – Girone B – di fronte il Fiumedinisi e Gioventù Furcese. Una gara importante per entrambe le compagini un po’ attardati in classifica, alla ricerca dei tre punti per rimanere agganciati ai piani alti. Alla fine dei 90’ la vittoria è andata alla Gioventù di mister Carmelo Cacciola, tre punti che permettono ai furcesi si sorpassare i rivali in classifica.

L'Uragano Siac si abbatte sul Triskell Taormina

Lipari D. 4Ancora una vittoria per la formazione di D’Alessandro che batte il Triskell Taormina con un tennistico 6-1 in una partita dove il risultato non è mai stato messo in discussione. La squadra di Galeano ha subito per tutta la partita il gioco e la determinazione dei padroni di casa ed alla fine esce dal sintetico di Mili Marina con una sonora sconfitta.

L'Arci Grazia vince il derby: decide Papale nel finale

arcigrazia-duilia le due formazioni in campo 2Derby cittadino al Campo Sportivo Comunale "Santino Irrera" di S.Marina tra l'Arci Grazia di Mario Italiano e il Duilia 81 di Lucio De Luca, gara di andata valevole per il campionato di Terza Categoria - Girone A. Al termine dei 90' ad aggiudicarsi la stracittadina è stata L'arci Grazia, in rimonta, grazie ad una gara accorta e ben giocata, brava a limitare il potenziale offensivo, di categoria superiore, del Duilia con delle scelte tecniche rivelatesi azzeccate.

La Siac in cerca del pokerissimo

riscaldamento 2Sulle ali dell’entusiasmo dopo il successo a Giardini, la SIAC chiede strada ad un Triskell Taormina a caccia di punti salvezza. La squadra allenata da Galeano, ferma a quota tre punti in classifica, frutto delle vittoria riportata sul Limina nella seconda gara di campionato, venderà cara la pelle pur di uscire dal Garden imbattuta, ma di fronte avrà una formazione reduce da quattro vittorie consecutive che non vorrà di certo dividere la posta in palio e punterà ad allungare la serie positiva. Conclusa la settimana di preparazione, mister D’Alessandro ha provato l’undici da opporre al Triskell Taormina. Assenti per infortunio Migliardi e Franzò.

La Siac fa poker, vittoria esterna anche per l'Akron Savoca bene Itala e Stella S. Leone

Logo asd siacLa Siac continua la propria striscia di vittorie, 4 su 4 con dodici gol fatti ed uno solo al passivo, e mantiene la vetta grazie al poker di reti realizzato sul campo del malcapitato Naxos Calcio. Tiene il passo l'Akron Savoca che, fuori casa, batte 3-1 la Triskell Taormina e rimane a meno due dalla vetta, altra vittoria in esterna

Terza Messina, Tiger e Duilia al comando si fermano Arci Grazia e Malfa


logo Tiger Messina

 

 

Continua la corsa della Tiger, unica squadra del giorne a punteggio pieno, che supera con un perentorio 4-1 la Gualtierese nell'anticipo del sabato e mantiene la vetta della classifica con 9 punti. A farle compagnia, ma con una gara in più, la Duilia 81 che con una prova di forza si impone per 5-1 nel 

La Siac cala il poker di reti e di vittorie

Naxos-SIAC 3Non si ferma la corsa della capolista SIAC, dopo la cinquina rifilata alla Fortitudo Camaro, si è imposta anche in casa dell’Asd Naxos con un secco 4-0 proseguendo inarrestabile la sua marcia. Non conosce davvero ostacoli la squadra allenata da D’Alessandro, quarta vittoria consecutiva, in altrettante gare, e primo posto solitario con 12 punti così come le  reti realizzate, solo 1 gol al passivo.

Spadaforese-Arci Grazia 0-0

azione di gioco 1SPADAFORA - L'Arci Grazia di Mario Italiano deve accontentarsi del pareggio contro una Spadaforese ancora imbattuta tra le mura amiche. Il gioco spezzettato dei padroni di casa, toglie ritmo agli ospiti che non riescono ad abbattere il fortino di casa, sorretto dall'esperienza dell'intramontabile Magazzù. Per gli ospiti pesa l'assenza, per squalifica, del bomber Moschini.

La Siac alla ricerca del poker di vittorie consecutive

siac ca11 2Galvanizzata dall’affermazione ottenuta ai danni della Fortitudo Camaro per 5-0, la SIAC vuole ripetersi anche domenica contro l’Asd Naxos Calcio.

La squadra di Riccardo Cacciatore non naviga in buone acque, solo un punto in tre gare di campionato, pertanto, i bianco-azzurri di D’Alessandro vogliono il poker di vittorie dopo aver iniziato col botto il torneo, centrando tre successi in altrettante partite, valsi l’attuale primato solitario in classifica, a punteggio pieno.

Arci Grazia-Eoliana Lipari 1-1

1372963 10151937012889651 842054746 nL'Arci Grazia di Mario Italiano deve accontentarsi del pareggio contro gli isolani dell'Eoliana Lipari. Gara ben giocata dalle due formazioni, che hanno creato e sprecato molto. Al  vantaggio dei locali grazie al tapin vincente di Celay del primo tempo, risponde Tripi, su penalty concesso dal direttore di gara. Nonostante l'inferiorità numerica dal 65', l'Arci Grazia tiene duro e alla fine arriva un pareggio che non accontenta nessuno, ma che muove la classifica di entrambe che al momento sorride maggiormente ai biancorossi milazzesi.

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

pallone_calcio1_web--400x300.jpg