SCEGLI IL CAMPIONATO

Risultati Terza Messina A

Classifica Terza Messina A

# Squadra G PTS
1 Casalvecchio 21 57
2 Cus Unime 20 44
3 Real Zancle 20 40
4 Real 21 33
5 Malfa 21 33
6 G.S. 20 32
7 Atletico 20 31
8 Atletico 20 31
9 S. Villafranca 20 20
10 Arci Grazia 20 17
11 Roccaguelfonia 20 17
12 Antillo 19 12
13 Scirocco 20 -1

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Terza Categoria Messina Girone B

Pari tra Gioventù Furcese e Siac... ma è +6 sul Savoca

 

Nonostante il pareggio a reti inviolate con la Gioventù Furcese,  la SIAC Messina può comunque gioire, l’Akron, sconfitta dalla Stella San Leone per 1-0, rimane a debita distanza; allungato di una lunghezza il  vantaggio sulla squadra di Tusano che resta -6 dalla capolista.

 

IrreraAl Luigi Papandrea di Furci i locali sono riusciti a strappare un importante punto ai fini dei play-off, mentre, i bianco-azzurri non sono riusciti a portare a casa l’intera posta in palio nonostante la buona prestazione.  

 

La Siac travolge il Naxos... 8-0

DAlessandroTutto facile per la SIAC Messina che con un netto 8-0 supera il Naxos. La squadra di mister D’Alessandro già nel primo tempo aveva messo in cassaforte la vittoria con le reti di Idotta, Lipari (doppietta) e D’Alessandro, per poi dilagare nella seconda frazione con Mazzeo (doppietta), Turchet e Orecchio. Vittoria che consente ai bianco-azzurri di portarsi a +8 sul Savoca in attesa della gara di domani con il Triskell Tormina prossimo avversario della SIAC.

La Siac pareggia in casa della Fortitudo Camaro: 1-1

Lipari D. 4Si conclude con il punteggio di 1-1 e quattro espulsi la sfida, valevole per la terza giornata di ritorno, tra Fortitudo Camaro e la capolista Siac. I ragazzi di mister De Leo, dopo essere tornati dalla trasferta di Savoca con l’intera posta in palio, sono riusciti a strappare un punto prezioso alla squadra bianco-azzurra che resta al comando con  44 punti, +5 sulla squadra di Tusano.

La Siac Messina stende l'Itala con un tris di reti

siac italaMissione compiuta per la SIAC Messina che batte l’Itala con un secco 3-0 e, in attesa della gara Akron Savoca-Fortitudo Camaro, allunga in vetta alla classifica portando a 7 punti il vantaggio sulla squadra allenata da Tusano. I campioni d’inverno, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio grazie alla rete di D’Alessandro, hanno imposto il loro gioco nella ripresa andando a segno con Quartarone e Libro. Per l’Itala si tratta, invece, della seconda sconfitta consecutiva.

La Siac Messina sbanca il campo dell'Agostiniana 0-1

ingresso siac agostinianaSu un campo ai limiti della praticabilità, la SIAC Messina batte l’Agositiniana grazie al gol messo a segno dal capocannoniere del torneo, Quartarone, e consolida così la prima posizione in classifica, frutto di 13 vittorie e un pareggio. Davvero un cammino da record quello percorso dalla squadra di mister D’Alessandro, uscita imbattuta da qualsiasi campo. Anche ieri, su un terreno reso pesante dalla pioggia, i bianco-azzurri hanno dato prova di essere una grande squadra.

La Siac si ferma a 12, con l'Akron è 0-0

SIAC-AkronTermina in parità l’attesissimo scontro diretto tra la capolista SIAC e la seconda forza del campionato Akron Savoca. In virtù del risultato maturato sul sintetico di Mili Marina, le distanze rimangono invariate, con la squadra di Tusano  che resta dietro quattro lunghezze. A recriminare maggiormente è la formazione di mister D’Alessandro per le numerose occasioni create e non sfruttate dai suoi giocatori e per la mancata concessione di un calcio di rigore quando armai la partita stava andando in archivio.

Siac Messina - Akron Savoca: scontro al vertice

D' Alessandro Siac MessinaDopo la vittoria di misura contro il Fiumedinisi, la  capolista SIAC Messina si prepara ad affrontare, nello scontro diretto, la seconda forza del campionato, l’Akron Savoca. La squadra di Tusano, che insegue a quattro punti di distanza, scenderà in campo per un unico risultato: la vittoria, ma dovrà fare i conti co

Siac campione d'inverno: 1-0 al Fiumedinisi

DAlessandro Tavilla Irrera SiacIn attesa dello scontro diretto con l’Akron Savoca, che si disputerà la prossima settimana, la SIAC Messina continua a vincere e, grazie alla rete messa a segno dal bomber Quartatone, si laurea campione d’inverno con una giornata di anticipo. Sul difficile campo del Fiumedinisi, la squadra di mister D’Alessandro ha prevalso mostrando tutto il suo valore ad un avversario che ha cercato in tutti i modi di frenare la corsa della capolista. I bianco-azzurri, una volta passati in vantaggio, hanno controllato senza affanno il ritorno degli avversari portando a casa la dodicesima vittoria su altrettante gare.

 

Siac: Mazzeo tiene alta la tensione, "guai ad adagiarsi sugli allori"

Dopo la sestina rifilata al malcapitato Limina, la SIAC Messina sarà impegnata domani (sabato 18) in trasferta contro il Fiumedinisi, sesta forza del campionato.

La Siac non fa sconti battuto anche il Limina

ingressoTroppo forte la capolista SIAC per la squadra di mister Ragusa che con un risultato tennistico archivia la pratica Limina. Già nella prima frazione di gioco i bianco-azzurri vanno in gol con Piccolo (doppietta) e Aliquò, per poi dilagare nella ripresa con Fabrizio Lipari, Quartarone e Idotta. Una vittoria che consente alla squadra di mister D’Alessandro di continuare a comandare in solitaria la classifica con 33 punti. Inoltre, Romano e compagni detengono il miglior attacco del torneo con 36 reti realizzati e la miglior difesa con 4 reti subite.

La Siac suona la nona "sinfonia" contro il Graniti

Continua inarrestabile la corsa della SIAC Messina che chiude il 2013 imbattuta. Nove vittorie di fila, in altrettante gare,  per i bianco-azzurri che comandano la classifica a quota 27 punti. Inoltre,  la squadra del vice-presidente Bruschetto vanta anche il  miglior attacco del torneo (27 reti messi a segno) e   la miglior difesa (3 reti subite).

La Siac conquista l'ottava vittoria consecutiva, un gol di Aliquò stende la Stella San Leone

Aliquò (Siac)Grazie alla rete messa a segno dall’attaccante Aliquò, la squadra di mister D'Alessandro rafforza il primato in classifica salendo a quota 24 punti. Otto vittorie su altrettante gare sono messaggio chiaro e spedito a tutti gli avversari per la lotta alla promozione. In un campo difficile gli ospiti hanno prevalso mostrando tutto il loro valore ad un avversario ostico e  ben organizzato.

Calcio a 5: Siac nella tana della Stella San Leone

SIAC-GIO. FUR 2Dopo sette giornate di campionato, la SIAC Messina comanda la classifica del girone B di Terza Categoria a punteggio pieno con 21 punti. Soltanto due le reti incassate, mentre, ventuno le marcature realizzate. Nessuna squadra è riuscita a creare seri problemi alla compagine del presidente Stello Bruschetto che invita i  giocatori a non abbassare la guardia e soprattutto a non sottovalutare l’avversario. Domani la formazione bianco-azzurra andrà a fare visita alla Stella San Leone con l’obiettivo di portare a casa l’intera posta in palio:

Doppietta di Quartarone e la Siac vola...

Quartarone 1Non conosce rivali la SIAC di mister D'Alessandro che trova il settimo successo battendo per 2-0 la Gioventù Furcese. Grazie alla doppietta realizzata dal bomber Quartarone, otto le reti messe a segno da "Jumbo" in questa stagione, i bianco-azzurri comandano la classifica del Girone B a punteggio pieno.

La Siac ospita la Gioventù Furcese

Libro 2Vigilia di campionato per la SIAC Messina che ospiterà la Gioventù Furcese. I biancazzurri cercheranno il successo per continuare la propria striscia vincente, sei vittorie su altrettante gare, continuando a godersi la testa della classifica. Non sarà facile per Romano e compagni che avranno di fronte un avversario da non sottovalutare: la

La Siac allunga il vantaggio in vetta, pari dell'Akron Savoca, bene Agostiniana e Itala

pallone102La Siac con la sesta vittoria consecutiva, ottenuta di misura con il risultato di 1-0 sul campo del Francavilla, conferma il primato solitario ed allunga il vantaggio (+4) sull’Akron Savoca bloccato sul 2-2 dalla Gioventù Furcese che adesso occupa il terzo posto in graduatoria in compagnia dell'Agostinian

La Siac sbanca anche Francavilla!

Quartarone 1Continua a vincere la SIAC Messina. Grazie al gol del solito Quartarone (foto sotto) la squadra bianco-azzurra espugna Francavilla e si porta a +4 sulla seconda in classifica, l’Akron Savoca, bloccata sul 2-2 dalla Gioventù Furcese. La squadra del tecnico D’Alessandro, alla sesta vittoria consecutiva, ha prevalso soffrendo e su un campo ai limiti della praticabilità è riuscita a portare a casa l’intera posta in palio. Vittoria importante conquistata su un terreno di gioco reso difficile sia per la pioggia, che ha complicato la costruzione di manovre di gioco fluide, sia per l’ostico avversario, andato vicino alla marcatura in più di una occasione. Solo la traversa ha negato la gioia del gol al Francavilla.

Calcio III Categoria. Fiumedinisi 1 - Gioventù Furcese 3

17591Al Comunale di Roccalumera per la quinta giornata del campionato di Terza Categoria – Girone B – di fronte il Fiumedinisi e Gioventù Furcese. Una gara importante per entrambe le compagini un po’ attardati in classifica, alla ricerca dei tre punti per rimanere agganciati ai piani alti. Alla fine dei 90’ la vittoria è andata alla Gioventù di mister Carmelo Cacciola, tre punti che permettono ai furcesi si sorpassare i rivali in classifica.

L'Uragano Siac si abbatte sul Triskell Taormina

Lipari D. 4Ancora una vittoria per la formazione di D’Alessandro che batte il Triskell Taormina con un tennistico 6-1 in una partita dove il risultato non è mai stato messo in discussione. La squadra di Galeano ha subito per tutta la partita il gioco e la determinazione dei padroni di casa ed alla fine esce dal sintetico di Mili Marina con una sonora sconfitta.

La Siac in cerca del pokerissimo

riscaldamento 2Sulle ali dell’entusiasmo dopo il successo a Giardini, la SIAC chiede strada ad un Triskell Taormina a caccia di punti salvezza. La squadra allenata da Galeano, ferma a quota tre punti in classifica, frutto delle vittoria riportata sul Limina nella seconda gara di campionato, venderà cara la pelle pur di uscire dal Garden imbattuta, ma di fronte avrà una formazione reduce da quattro vittorie consecutive che non vorrà di certo dividere la posta in palio e punterà ad allungare la serie positiva. Conclusa la settimana di preparazione, mister D’Alessandro ha provato l’undici da opporre al Triskell Taormina. Assenti per infortunio Migliardi e Franzò.

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

pallone.jpg