CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Articoli

Pallavolo Messina cinquina sulla ruota di Partinico

I giallorossi conquistano la salvezza matematica con tre turni di anticipo

Pallavolo Messina vs PartinicoE’ una Pallavolo Messina che non conosce ostacoli quella vista a Partinico e che c’entra la quinta vittoria in cinque gare, il terzo successo esterno consecutivo e il sedicesimo punto su diciotto disponibili nel girone di ritorno, che ne fanno la regina assoluta di questa fase del torneo.

I ragazzi di mister Trimarchi sapevano che vincendo contro i neroverdi avrebbero raggiunto l’obiettivo principale del proprio campionato con ben tre turni di anticipo e non si sono lasciati sfuggire questa ghiotta occasione.

La Pallavolo Messina parte con la formazione tipo delle ultime giornate con la diagonale Degli Esposti-Scafidi, i centrali Michele D’andrea e Michele Mastronardo, il libero Zappalà e le due bande Francesco D’Andrea e Giuseppe Mastronardo.

Partono contratti e un po lenti i giallorossi che nelle prime fasi del match lasciano il gioco ai padroni di casa. Ma basta poco per far scattare la molla e rimettere la squadra su quei binari che l’hanno vista protagonista nelle ultime giornate. Ricezione e attacco cominciano a funzionare e la Pallavolo Messina prende in mano la gara fino al termine del set che la vede condurre per 25-19.

Ad inizio secondo set i padroni di casa non sono assolutamente fortunati: pronti via resta fermo in panchina per un problema alla schiena il palleggiatore Lunetto; neanche il tempo che i primi punti riempiano il tabellone che, sul 2-1 per i giallorossi e a fermarsi questa volta, per un brutto infortunio alla caviglia, è l’attaccante Greco. Brutta tegola per i neroverdi che devono rivedere la formazione.

Gli ospiti ne approfittano prendendo subito un buon vantaggio e controllando la gara. Mister Trimarchi da spazio a Ionata e D’Arrigo che danno il loro importante contributo e nonostante il ritorno del Partinico, i giallorossi riescono a condurre in porto anche il secondo set con il punteggio di 25-20.

Nel terzo set i padroni di casa riescono a recuperare Lunetto ed il parziale va avanti a strattoni, con Messina che scappa e Partinico che spesso recupera. I giallorossi hanno il merito di non mollare ed anche nel finale, dove i neroverdi con uno sforzo maggiore restanno attaccati portando Messina ai vantaggi, i ragazzi di mister Trimarchi non mollano portando a casa il set, la partita e soprattutto una meritatissima salvezza anticipata. Il finale dice 26 a 24.

Obiettivo raggiunto quindi per la Pallavolo Messina che ora guarda agli ultimi tre impegni con grandissima tranquillità e con una sola cosa in testa: continuare a divertirsi e cercare di raggiungere il miglior piazzamento possibile.

Complimenti ai ragazzi per il grande girone di ritorno e per aver dimostrato di essere squadra compatta nei momenti difficili del torneo. Complimenti al mister Trimarchi e al suo staff per il lavoro fatto settimana per settimana e per guidato con attenzione il gruppo. Complimenti alla società ed in particolare al Direttore Bombara, sempre presente e attenta alle esigenze della propria squadra e senza mai mettere addosso eccessive pressioni

Ora sotto con la capolista Capaci per applaudire i giallorossi!

PALLAVOLO PARTINICO - PALLAVOLO MESSINA (19-25,20-25,24-26)

Pallavolo Partinico:

Greco, Polimeni, Oliveri, Lunetto (K) Frisella, Barbera, Genco, Giannola, Rosolino, Geraci, Incorvaia (L)

All. Lunetto

Pallavolo Messina:


Mastronardo M. D'Andrea A. Cavallaro, D'Andrea M. Scafidi, D'Andrea F. Mastronardo G. Degli Esposti (K) Ionata, Bartolomeo, D'Arrigo, Zappalà (L)


All. Trimarchi



L’ufficio stampa

 

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

palla-in-rete.jpg