CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Articoli

Social Volley: l'under 17 conquista il primo punto in campionato e l'under 19 perde a Barcellona

U17-Dante 1Bellissima serata di volley ieri alla Dante Alighieri dove i giovani Under17 SocialVolley hanno giocato alla pari con i più esperti avversari dell’Aquila Bronte conquistando il primo punto in classifica perdendo solo al 5° set (17/19) che rappresenta la prima soddisfazione stagionale per tutto lo staff ed in particolare per il Presidente dell’Atletico Volley Trecastagni Pippo Leone che gestisce il gruppo under17 SocialVolley in questa stagione il quale ha dichiarato: “Il merito del bel risultato di stasera è tutto del lavoro del mister PeppeDi Leo e del suo assistente Mario Ramistella a cui và tutta la mia stima ed il mio sostegno, spero che leesperienze acquisite da questi giovani atleti in un campionato (la serie C) forse prematura tornino utili nellaloro categoria e cioè l’under17”.

Il mister Peppe Di Leo a fine match ha dichiarato: “Ringrazio i ragazzi per la bella prestazione di stasera, tutti hanno dato il loro contributo ed è stato tutto molto bello; il nostro lavoro fin dall’inizio della stagione aveva come obbiettivo prestazioni come questa, forse riusciremo a fare qualche altro punto in serie C, ma spero che i ragazzi capiscano che solo giocando con questa intensità anche in under17 potremo dare parecchio filo da torcere a tutti”.

La partita alla Dante Alighieri ha vissuto sul filo dell’equilibro per almeno 4 dei 5 set disputati, infatti gli ospiti brontesi conquistato agevolmente il 1° set (15/25) si son trovati di fronte una squadra dura da battere con voglia di lottare e con le ottime prestazioni di capitan Gianluca Scibilia & Compagni hanno dovuto soccombere per due set di seguito perdendo 2° e 3° parziale (29/27 e 25/16). Nel 4° set gli ospiti partivano nuovamente fortissimo (2/8), il mister Di Leo richiamava la reazione dei suoi con dei cambi e dei time-out di fuoco, ma i ragazzi forse scarichi mentalmente non sono riusciti a completare la rimonta fermandosi al 21/25 di fine set. Il 1° tiebreak stagionale è stato un vero capolavoro di mister Di Leo, poiché i suoi ragazzi partiti malissimo si son trovati sotto 0/6 è stato lui a dargli la fiducia giusta per arrivare per primi alla palla match sul 14/13, poi sfuggita per un po’ di sfortuna, scambi emozionanti si sono susseguiti e la vittoria è sfuggita solo ai vantaggi 17/19.

 

SocialVolley vs USD Aquila Bronte 2 a 3

Parziali: 15/25 – 29/27 – 25/16 – 21/25 – 17/19

SocialVolley: Ace 13, Battute errate 9, Muri 4, Errori totali 38

Aquila Bronte: Ace 9, Battute errate 7, Muri 9, Errori totali 32

Scout completo dei ragazzi SocialVolley: Scibilia 18, Chiesa 17, Reina 15, Nicolussi 11, Di Franco 10,

Cutore 3, Lopresti 1, Aliffi (lib.) 1, Cucucccio 0, Pollino (lib.) 0, Bellia e Leanza

 

 

Il gruppo Under19 SocialVolley di Coach Carlo Basilicò, ha invece incontrato fuori casa una delle prime tre della classifica l’Ottica Sottile Barcellona non riuscendo a proseguire nel filotto di 3 vittorie consecutive che avevano realizzato nelle scorse settimane, perdendo 3 a 0, ma nulla è perduto la corsa fino alla fine è molto lunga.

 

Ottica Sottile Barcellona vs SocialVolley Sanzio 3 a 0

Parziali: 25/22 – 25/20 – 25/13

 

Settimana prossima la difficile trasferta in casa dell’Ottica Sottile Barcellona toccherà ai ragazzi under17 di mister Di Leo, mentre Saitta & Compagni cercheranno di riprendere in casa la corsa interrotta a Barcellona contro G.P. Carlentini (SR), ma anche questa sarà una gara difficile contro una squadra che ha in campo  giocatori molto forti ed esperti.

Catania, 26/01/2014

 

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

pallone 2.jpg