CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Articoli

Volley Femminile 1°div/F: Le ragazze del Don Orione espugnano Cefalù!

{xtypo_rounded2}

MAIL POST KEFA VOLLEY – GSD DON ORIONE   2 – 3

(19/25 – 25/18 – 27/25 – 15/25 – 8/15)

Marzia Giulio Don Orione PalermoSontuosa prestazione delle ragazze orionine, oggi guidate da Isidoro Floria a causa del concomitante impegno di Francesco Vassallo con la serie C di Capaci, che espugnano al termine di un avvincente match il campo della Kefa. Centrate, attente, praticamente infallibili nel primo set, trascinate da una eccellente Diana Calderone, puntualmente innescata da una sempre più sorprendente Alessia Arancio, incassiamo rapidamente il primo set  lasciando ammutolito il pubblico di casa. Nel secondo parziale ci presentiamo in campo con la stessa formazione (Alessia in regia, Francesca Neglia e Marzia Giulio al centro, Diana e Viviana Tomasino di mano, Martina Tarallo libero e Giulia Adamo da posto 2, ma dopo i primo scambi perdiamo un poco di lucidità e fatichiamo nella chiusura del punto. Le avversarie si caricano, Giuggi Galati, subentrata alla Calderone  non riesce ad operare il miracolo e la giovanissima Gatta ci punisce ripetutamente da posto 3 e dalla linea di battuta. Il terzo parziale ci vede in campo con la formazione del finale del secondo e con le avversarie che approfittano di ogni sbavatura nel nostro gioco per far valere la loro maggiore esperienza. Quando il set sembra ormai appannaggio delle avversarie, avanti di 9 punti sullo score,  le nostre riprendono a giocare e grazie ad un prova magistrale di Marzia Giulio che oltre a murare ripetutamente le avversarie inizia a folgorarle con imperiosi primi tempi, capitalizziamo al massimo il turno di battuta della Adamo.  Le riprendiamo, riusciamo a metter avanti il naso, ma paghiamo un paio di errori in un finale di rara intensità, purtroppo amaro per i nostri colori. Gli ultimi due parziali sono invece senza storia, le nostre dilagano e Maria Rosa Mazzola, che ha preso il posto di  Francesca, si segnala per una pregevolissima prova, coronata da un paio di attacchi di ottima fattura e da un muro di grande qualità che sgretola ogni certezza nella più matura squadra del Presidente Di Giorgio. Un errore del segnapunti nel finale dell'incontro, che permette alle ragazze di casa di operare un piccolo brack, allunga di qualche scambio un incontro inequivocabilmente vinto con una squadra, giovanisima, grintosa ed in alcuni momenti infallibile. Alessia e Viviana meritano un plauso particolare per la lucidità dispiegata per l'intera durata dell'incontro, Costanza Morello e le due Sara (Ebreo e Cataldo) un sentito ringraziamento per l'incessante incoraggiamento offerto alle compagne dalla panchina, ma la copertina spetta obbligatoriamente a Marzia Giulio,  autentico match winner della serata.

fonte: http://www.gsdonorionepalermo.it

{/xtypo_rounded2}

 

primi sui motori con e-max.it

Statistiche

Blu.-Palla-in-rete.jpg